Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

ALPI APUANE
Alla scoperta della Valle della Turrite Secca

0
Quota
€ 292
Quota
€ 292
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

460

Perché Viaggiare con noi?

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

2 notti 3 giorni
Partenze : 31 Maggio - 2 Giugno
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : min 8 - max 20
Alpi Apuane
Alla scoperta della Valle della Turrite Secca e del monte Corchia

Cammineremo su antiche vie di cava, in mezzo a folte faggete e praterie di altitudine, al cospetto di guglie e picchi rocciosi. All’interno del Parco Regionale delle Apuane, potremo osservare fioriture di piante endemiche oppure di veri e propri “relitti glaciali”, come rarissime orchidee e piante “carnivore”. Saremo accompagnati dai canti del Luì bianco e del Codirossone, dai voli dei Gracchi alpino e corallino, dai  movimenti dei Mufloni e dei piccoli abitanti del bosco, come salamandre, tritoni e rospi. E con un po’ di fortuna potremo osservare i voli della regina dei cieli, l’Aquila reale.

Mappa e Programma

Programma

Giorno 131 Maggio

– Arrivo alla struttura e check-in entro le ore 14.00.
– Ore 15.30: briefing e partenza per una breve escursione pomeridiana, per un primo inquadramento geografico e biologico delle Alpi Apuane. L’escursione ci porterà su una strada panoramica dalla quale potremo osservare buona parte delle cime apuane del versante marittimo, con le loro caratteristiche asperità che le hanno valso il nome di “Alpi”. Entreremo poi nella faggeta, scoprendo le fioriture del periodo e ascoltando in silenzio i canti degli uccelli del bosco. Superata la “fascia” della faggeta, toccheremo il limite delle praterie altitudinali, osservando le prime Sassifraghe che “decorano” la roccia viva delle cave di marmo e delle vie marmifere. Tornando indietro lungo una “via di cava” potremo osservare alcune cave dismesse, nelle quali la vita naturale si è riappropriata di ciò che era stato tolto dall’azione antropica. Rientro per le ore 19.00.
– Ore 20.00: cena in ristorante.
– Ore 21.00: presentazione di Biowatching e proiezione.

Giorno 21 Giugno

– Ore 8.00: colazione in ristorante
– Ore 8.30: partenza per l’escursione giornaliera. Alle 9.00 arrivo in auto a Passo Croce (1150 m), alle pendici del Monte Corchia, da cui partiremo per un percorso lineare a/r di circa 8 km complessivi (dislivello 450 m). Lungo il percorso troveremo una successione di svariati ambienti: carpineto, faggeta, affioramenti rocciosi, prateria di altitudine, cava di marmo dismessa. Pranzeremo al sacco con una stupenda visione della vallata della Turrite Secca e delle cime che la sovrastano. Osserveremo bellissime fioriture (orchidee, sassifraghe, genziane, primule), uccelli di montagna, rocce colorate e marmi arabescati. Ritorno alle auto alle ore 18.00.
– Ore 18.30: arrivo al resort.
– Ore 20.30: cena in ristorante.
– Ore 21.30: proiezione su fauna e flora delle Apuane.

Giorno 3 2 Giugno

– Ore 8.30: colazione in ristorante e check-out.
– Ore 9.30: partenza per raggiungere in auto il vicino lago di Isola Santa. Esplorazione del lago e dintorni. Costeggeremo le rive del laghetto artificiale, nato dallo sbarramento del torrente Turrite Secca. Osserveremo le acque cristalline e visiteremo il piccolo borgo ai bordi del lago. Arrivati nel punto in cui il torrente si immette nel lago, faremo un bagno ristoratore mentre potremo osservare trote, libellule e fioriture. Dopo il pranzo al sacco, ci sposteremo in auto (8 km) verso il borgo di Arni, dove potremo percorrere l’inizio di una via di cava, esplorando la vicina brughiera e le folte abetine.

Partner organizzativi

Dettagli
Chi ci accompagna

  

Alessio Quaglierini

Dove alloggeremo

    

Soggiorneremo in un minuscolo ma storico paesino nella vallata della Turrite Secca (Capanne di Careggine), nelle vicinanze dello spettacolare laghetto dell’Isola Santa, è situato il “Borgo delle Panie” (www.casavacanzalaceragetta.it), un originale albergo diffuso in casa vacanze. Dal suo ristorante panoramico (La Ceragetta) 800 m sopra il borgo, si gode di una vista eccezionale su paesaggi da fiaba. Le casette (monolocali, bilocali, appartamenti) sono rifinite in pietra a vista, travi di legno di castagno e tetti coperti da lastre in pietra. Nel ristorante potremo gustare piatti tipici apuani. A 15 km da Castelnuovo Garfagnana e a 40 minuti di auto dalla Versilia (Pietrasanta a 30 km).

Quota

Quota per partecipante in camera doppia: Euro 292

supplemento camera singola € 40

bambini da 8 a 10 anni sconto € 40

La Quota Comprende

  • Pernottamento e pensione completa
  • Attività quotidiane previste dal programma
  • Presenza dell'accompagnatore naturalista/guida ambientale escursionistica H24
  • Assicurazione medico bagaglio

La Quota non Comprende

  • Quota di gestione pratica di 30 euro
  • Il viaggio per/da la località di destinazione
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Quanto eventualmente indicato alla voce "supplementi"
Gallery

Credit foto: Gabriella Motta