Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

APELLA.
La montagna verde nel cuore della Lunigiana

0
Quota
€ 288
Quota
€ 288
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

681

Box perchè viaggiare con noi

Perché Viaggiare con noi?

Box Contatti utili

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

2 notti 3 giorni
Partenze : 7-9 Giugno
13-15 Settembre
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : min 8 - max 25
Apella
La montagna verde

Alla scoperta di flora e biodiversità in primavera facendo biowatching tra castagneti, faggete, brughiere e pascoli a partire dal Villaggio diffuso Apella Montagna Verde nel cuore della Lunigiana

Due weekend per scoprire in due diverse stagioni un territorio ricco dal punto di vista storico e naturalistico. Apella è un modello di villaggio diffuso eco-sostenibile nel cuore della Lunigiana nel comune di Licciana Nardi, terra di antico dominio dei Malaspina, i cui antichi fabbricati sono stati ristrutturati nel rispetto della tradizionale architettura dei borghi del territorio, mettendo però nel contempo in atto una serie di accorgimenti tesi a favorire l’insediamento di varie piccole specie faunistiche.

Circondato da ricchi castagneti e da un esteso manto boschivo, a ridosso dello splendido crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano e con vista sulle Alpi Apuane, offre la possibilità, attraverso vari percorsi, di esplorare la natura circostante, osservare la notevole diversità biologica data dalla presenza di specie vegetali di tipo mediterraneo e continentale e da vari tipi di habitat.

Il biowaching sarà prevalentemente di carattere botanico con grande attenzione alle molteplici relazioni tra flora e fauna.

Mappa e Programma

Programma

ITINERARIO DI GIUGNO

Giorno 17 Giugno

Arrivi presso la struttura (Torre di Apella) e sistemazione presso gli alloggi del villaggio diffuso.
ore 15
Il sentiero dei caprifogli – Il bio-parco
Tutte le splendide fioriture primaverili lungo il “Sentiero dei Caprifogli”. Visita al Bio-Parco di Montagna Verde con piante mediterranee ed erbe aromatiche.

Giorno 28 Giugno

ore 9.00
In auto fino a Iera – Escursione da Iera lungo il Torrente Bagnone
Escursione full day, con pranzo al sacco, lungo il Torrente Bagnone all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.
Questo vivace torrente, affluente del Fiume Magra, nasce dal Monte Sillara che domina dall’alto la vallata. Il fascino del torrente e delle sue cascatelle. Osservazione della vegetazione fluviale e degli ambienti umidi e ombrosi circostanti. Piante comuni e specie più rare. Serata con presentazione di Biowatching.

Giorno 3 9 Giugno

ore 9.00 – Villaggio di Apella – Foce di Monte Colla – Crinale di Monte Stola
La flora dei muri e delle rocce. Dai boschi di castagno ai versanti a carpino nero, dai pratelli adibiti a pascolo ai boschi di cerro.
Ritorno ad Apella e partenze nel pomeriggio.

ITINERARIO DI SETTEMBRE

Giorno 113 Settembre

Arrivi presso la struttura (Torre di Apella) e sistemazione presso gli alloggi del villaggio diffuso.
Ore 15.00
Verso il Monte Cinollo
Varie tipologie boschive e di habitat lungo il cammino nel gioco dei versanti in ombra o più esposti al sole. Le fioriture alla fine dell’estate alle soglie dell’autunno.

Giorno 214 Settembre

ore 9.00
Passo del Lagastrello Lago Paduli Lago Squincio
Le fasce di vegetazione dell’Alta Lunigiana ai confini con il Parmense e il Reggiano. Dai ricchi castagneti al fascino delle faggete montane con vista oltre il limite degli alberi. Flora ripariale e lacustre.

Giorno 3 15 Settembre

ore 9.00 Il sentiero delle eriche lungo il Taponecco
Escursione con visita all’antico Borgo di Taponecco. Un percorso che attraverso boschi secolari di castagno e brughiere porta al Torrente Taponecco. Grande biodiversità con splendida vista sul crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano.
Ritorno ad Apella e partenze nel pomeriggio.

Partner organizzativi

Dettagli
Chi ci accompagna

    

Luigi Ghillani

Dove alloggeremo

    A poca distanza dal villaggio si erge la Torre di Apella che domina la vallata del Torrente Taponecco, sede del ristorante della struttura e centro Parco.   Ad accogliere gli ospiti poi, la cortesia della famiglia Maffei, che da sempre cerca di rendere saldo il binomio tra produzione propria e ristorante, garantendo un menù a Km zero con cibi tipici locali, biologici e sani, di propria produzione. Il posto ideale per chi desidera una vacanza tranquilla, a contatto con la natura, la storia e il buon cibo. Si potrà altresì godere del relax offerto dalla piscina dell’azienda.

Quota
Quota per partecipante in camera doppia: Euro 288
bambini da 4 a 11 anni € 50 di sconto
              

La Quota Comprende

  • Pernottamento e pensione completa con tre cene nella struttura e tre pranzi al sacco
  • Attività quotidiane previste dal programma
  • Presenza dell'accompagnatore naturalista/guida ambientale escursionistica H24
  • Assicurazione medico bagaglio

La Quota non Comprende

  • Quota di gestione pratica di 30 euro
  • Il viaggio per/da la località di destinazione
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Quanto eventualmente indicato alla voce "supplementi"
Gallery

Credit foto: Emanuele Fior