Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Lakazeza: nel mare della Grecia alla scoperta del golfo di Corinto

0
Quota
da
€ 545
Quota
da
€ 545
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

3245

Perché Viaggiare con noi?

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

7 giorni - 6 notti
Partenze : 16-22 giugno; 23-29 giugno; 30 giugno-6 luglio; 7-13 luglio; 14-20 luglio 
Grecia - Golfo di Corinto - Lakazeza
Per Chi : 7 - 11 anni (elementari); 11 -14 anni (medie);
N° di Partecipanti : Min 3 - Max 24
Grecia - Golfo di Corinto

Lakazeza: alla scoperta del Golfo di Corinto

Un campo inedito! Una proposta mai osata prima. Non un normale campo famiglia, ma una vacanza per i grandi e un campo estivo per i ragazzi. 

Proprio cosi: per la prima volta una proposta in cui i ragazzi partecipano accompagnati dai loro adulti di riferimento, genitori, zii o nonni. I ragazzi fanno il campo, noi adulti la nostra meritata vacanza!   

In un luogo speciale dove il tempo assume un valore del tutto particolare, in un contesto incantevole vivendo sulla terra ferma come se fossimo su una barca a vela in mezzo al mare. 

Questa Grecia in cui vivremo rappresenta ancora la natura mediterranea più varia dagli ambienti agricoli, semi naturali, degli orti, dei frutteti e degli uliveti, fino ai boschi della macchia mediterranea, la costa e il mare.

E noi esploreremo ogni angolo di questi paesaggi, a piedi, col kajak a nuoto o in barca a vela. Le nostre giornate qui a Lakazeza a due passi dal mare trascorreranno alla ricerca dei delfini e delle tartarughe che popolano il Golfo, ci lasceremo dondolare dalle onde mentre osserviamo gli affascinanti abitanti del mare o cullare dal canto delle cicale nel pomeriggio, all’ombra degli ulivi. I ragazzi trascorreranno il tempo giocando nella natura e con la natura. 

Noi, genitori, zii o nonni, padrini o madrine che abbiamo accompagnato i ragazzi restiamo qui in pura vacanza e possiamo goderci il mare a modo nostro, o la vita dell’agriturismo o  una libera vacanza di relax.  

 

Note Importanti

COME RAGGIUNGERE IL CAMPO 

Nella quota è incluso il trasferimento in navetta A/R da Corinto al campo.
Corinto è raggiungibile in treno dall’Aeroporto di Atene o con bus di linea dal porto di Patrasso.

Il trasporto da/per l’Italia rimane a carico e cura dei partecipanti.

Le informazioni e i dettagli vengono forniti dalla Segreteria Campi insieme alla conferma dell’iscrizione.

CAMPO MISTO 

Questa proposta prevede la presenza contemporanea dei ragazzi e degli adulti accompagnatori. Per i ragazzi sono organizzate le attività di campo. Per gli adulti è previsto il soggiorno in struttura. 

La partecipazione alle attività organizzate per il campo è riservata ai soli ragazzi. Gli adulti possono considerarsi in vacanza. Col supporto dei nostri partners locali, gestori dell’agriturismo Lakazeza, ciascuno potrà decidere per le proprie attività o escursioni quotidiane. E’ importante segnalare che non è previsto però tempo organizzato per gli adulti. La particolarità della proposta consiste nel poter vivere un proprio momento di vacanza, mentre i nostri ragazzi vivono il campo WWF. 

Destinazione

Territorio e ambiente

Molte le aree protette o di valenza naturalistica di pregio, in questo territorio che annovera l’Area Natura 2000 “Monte Gerania”, l’istituendo Divin Park “Golfo delle Alkionides” e soprattutto l’Area Natura 2000 e IMMA (Important Marine Mammals Area) del “Golfo di Corinto”. 

Lakazeza è immersa in un ambiente di particolare bellezza, situato lungo la costa settentrionale del Canale di Corinto. 
Tra i mari più belli e sconosciuti della Grecia, questo braccio di mare si presenta disseminato di baie e di bianche calette calcaree, dove il verde dei pini d’Aleppo si sposa con il blu di acque trasparenti. 
Le acque del Canale sono caratterizzate da elevata biodiversità e rappresentano un luogo d’elezione per i piccoli pesci pelagici, che supportano una ricca fauna di cetacei. 
A differenza delle fredde acque delle isole dell’Egeo, le acque del Canale di Corinto sono calde e meno battute dall’insistente Meltemi estivo. Rispetto alle isole ioniche, la presenza di imbarcazioni e di turismo di massa è, invece, estremamente ridotta.

La prossimità con i siti archeologici più interessanti della Grecia classica rende Lakazeza un posto strategico per chi è interessato ad approfondire gli aspetti culturali di una visita in Grecia. 
In poco tempo si possono raggiungere i resti dell’antica Corinto. In giornata si può visitare Atene o fare un’escursione che includa la visita di Micene, Epidauro e della veneziana Nafplio. Gite giornaliere a Delfi consentono di visitare uno dei siti più belli ed interessanti dell’antica Grecia.

Tipo di alloggio

Alloggio nell’agriturismo in stanze doppie, triple o quadruple, con bagno in stanza.

L’agriturismo è immerso in 2 ettari di terreno, che sono di pertinenza della struttura e che si articolano in giardino, uliveto, orto, frutteto e pineta. Nella pineta di proprietà sono disponibili alcune amache per gli ospiti. La zona ombreggiata coperta ha annesso un campo da bocce, un solarium e una zona ping pong.
Le strutture non sono ad uso esclusivo degli ospiti. L’intera proprietà è circondata da svariate migliaia di ettari di pineta di pini di Aleppo

Partner organizzativi

Agriturismo Lakazeza  

 

Cosa faremo

Attività di scoperta

Escursioni nel territorio. La scoperta del bosco, dell’orto e del frutteto. Visita al sito archeologico di Hireon. Alla scoperta del mini-mondo delle pozze di scogliera. 

Laboratori 

Vivere sulla terra ferma come in barca (l’autosufficienza energetica). Giochi sul ciclo dell’acqua. Costruzione del desalinizzatore solare. Riscaldamento solare dell’acqua. Energie rinnovabili: vento, acqua, sole…prove pratiche!  La preparazione del pane

Attività in mare

Escursioni in Canoa e barca a vela. Biologia marina con uscite di snorkeling e uscita in barca per avvistamento cetacei 

Aspetti educativi
  • Responsabile dell'attività

Marta Azzolin: esperta di scienze naturali, docente di scienze chimica e geografia (superiori). 

Nei mesi autunnali insegna tecniche dell’etologia presso l’Università di Torino. Istruttrice di vela della Federazione Vela Francese (FFV). Bagnina con brevetto valido per acque interne e mare aperto (FIN – MIP). In possesso di brevetto PADI Rescue e Medic First Aid. Lavora da sempre nel mondo dell’associazionismo. Negli ultimi 20 anni ha coordinato numerosi campi naturalistici per diverse associazioni italiane e straniere. In qualità di skipper/istruttrice di vela ha gestito gruppi in spazi ristretti, anche in situazioni meteorologiche avverse. Ha un’esperienza ventennale nella ricerca e nello studio dell’eto-ecologia dei cetacei.

  • 1. Come viene trattato l’argomento della sostenibilità ambientale:

L’agriturismo Lakazeza è una struttura off-grid totalmente autosufficiente dal punto di vista energetico.

La sostenibilità è uno dei valori fondanti dei suoi proprietari. Nel momento dell’accoglienza vengono presentati tutti gli accorgimenti messi in atto per produrre energia “pulita” e per il miglior utilizzo delle risorse ambientali, al fine di ridurre la propria impronta ecologica. I partecipanti vivranno una settimana sulla terra ferma come se fossero su una barca in mezzo al mare, consapevoli della necessità di gestire al meglio le risorse disponibili.

  • 2. Come viene trattato l’argomento Valore/tutela della biodiversità:

L’agriturismo “Lakazeza” si affaccia sul Golfo di Corinto, un’area protetta (Natura 2000 e IMMA) per la presenza di cetacei e di tartarughe marine.

Alle sue spalle il complesso del Monte Gerania, anch’esso area protetta (Natura 2000) per la presenza di svariate specie vegetali a rischio di estinzione.

La presenza di aree protette e di specie protette, consentirà di introdurre la problematica della conservazione della biodiversità, sia su scala locale che su scala globale. Nel corso del soggiorno e delle molteplici attività i partecipanti potranno venire in contatto con diverse specie protette, sia terrestri (rospo smeraldino, cavalletta gigante europea, etc.) che marine (nacchera, cetacei, tartarughe marine), nel loro massimo rispetto, contribuendo, da scienziati in erba, ad una raccolta dati portata avanti in collaborazione con ISPRA e con il Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino, finalizzato alla loro gestione e conservazione.

  • 3. Come viene trattato l’argomento valore e tutela dell’ambiente/paesaggio:

Nel corso del soggiorno i partecipanti saranno immersi in un ambiente naturale-rurale, in cui si alternano oliveti millenari a bosco con pini di Aleppo, radure e spiagge.

Il paesaggio che li circonderà ha un notevole pregio naturalistico. Poiché la conservazione e la tutela dell’ambiente e del paesaggio passano attraverso una sua conoscenza, i partecipanti verranno coinvolti in un’intensa attività di esplorazione dell’ambiente circostante che li porterà a scoprire i resti di antichi insediamenti e a studiare come si è modificato il paesaggio con il passare dei secoli.

Il confronto con il paesaggio cittadino, le trasformazioni che hanno portato alla sua attuale realtà verranno analizzati insieme. L’importanza della conservazione dei diversi ambienti, prerequisito per la conservazione delle specie, e della conservazione del paesaggio verrà sottolineato nel corso di tutto il soggiorno.

  • 4. Come viene trattato l’argomento alimentazione e valore delle filiere di prodotto (locale, bio ed equosolidale per i tropicali)

L’agriturismo “Lakazeza” è immerso in un’ambiente naturale-rurale, in cui oliveti millenari si alternano a pineta. Sul promontorio, tra gli olivi che producono le olive della varietà megaritica, viene ancora coltivato il grano antico, che, panificato con la pasta acida, da luogo ad un pane di elevata qualità e digeribilità.

Nelle zone agricole circostanti vengono coltivati prodotti agricoli caratteristici del luogo, come il pomodoro rosa di Corinto e l’uva di Corinto senza semi, con cui si prepara l’uvetta sultanina. L’elevatissima qualità dei prodotti, raccolti nell’orto o scelti da fornitori che praticano la coltivazione biologica, è alla base di una cucina salutare e gustosa. Il pesce proviene dalla pesca artigianale (reti da posta, palamiti, trainette) e la carne e le uova da allevamenti locali e da galline ruspanti. Il  miele è prodotto dalle arnie dell’agriturismo. I prodotti tropicali provengono dal commercio equosolidale.

  • 5. Quali sono i momenti di incontro con “testimoni” del territorio e quelli di conoscenza della tradizione e cultura locali

Un incontro con i “testimoni” del territorio e della tradizione locale sarà organizzato in concomitanza con l’accoglienza dei partecipanti al campo. La giornata di domenica, durante i soggiorni, sarà una giornata vissuta all’insegna della tradizione greca. La conoscenza della cultura del posto sarà integrata anche grazie all’esplorazione dei resti di antichi insediamenti prossimi all’agriturismo e dalla visita del sito archeologico dedicato ad Era e situato sulla sommità del promontorio (Melangavi Cape).

Turni e Quota

TURNI

16-22 giugno; 23-29 giugno; 30 giugno-6 luglio; 7-13 luglio; 14-20 luglio 

 

QUOTE  INDIVIDUALI

Data la particolarità del campo inviando il form di prenotazione compilato con tutti i dati richiesti la segreteria ti invierà il calcolo complessivo della quota per i partecipanti che avrai indicato nel form. 

Quote dei ragazzi delle elementari e medie, partecipanti alle attività del campo:

  • partecipante con un adulto accompagnatore: € 520
  • partecipante con due adulti accompagnatori: €  445

Altre quote per i famigliari che possono accompagnare i partecipanti:

  • Adulti Accompagnatori: € 545
  • Fratelli maggiori di 14 anni (non partecipano al campo) con un adulto e un partecipante: € 545 
  • Fratelli maggiori di 14 anni (non partecipano al campo) con due adulti e un partecipante € 495 
  • Fratelli minori 2-6 anni (non partecipano al campo) con uno o due adulti e un partecipante: € 220 
  • Fratelli minori 0-2 anni (non partecipano al campo) con uno o due adulti e un partecipante: gratis  

 

 

La Quota Comprende

  • Vitto e alloggio in pensione completa per tutta la durata della vacanza
  • Il transfer per/da Corinto alla sede del campo
  • Presenza H24 degli animatori ed educatori esperti delle attività previste per il campo dei ragazzi, nonché lo svolgimento delle attività stesse
  • Assicurazioni RC e infortuni
  • Iscrizione annuale al WWF. Per chi è già socio in regola, la quota include il rinnovo per l’anno successivo

La Quota non Comprende

  • Il viaggio per/da la sede della vacanza
  • La quota obbligatoria di gestione pratica iscrizione di 30 euro.
  • Eventuali supplementi specifici indicati nella scheda alla voce SUPPLEMENTI

Supplementi

  • Nessun supplemento è previsto per questa proposta
Gallery