Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

TOSCANA – ISOLA D’ELBA
Capodanno Biowatching all’isola d’Elba

0
Quota
€ 390
Quota
€ 390
PRENOTA ORA
469

CONTATTI UTILI

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

COME FARE A PARTIRE CON NOI

STUDIA LA SCHEDA DI VIAGGIO

Come prima cosa, osserva con attenzione le nostre schede viaggio; sono arricchite con il massimo delle informazioni possibili

CHIEDICI TUTTE LE INFO CHE VUOI

Se hai bisogno di altre informazioni o chiarimenti, chiamaci o scrivici: siamo a tua completa disposizione. Parlerai direttamente con il team di WWF Travel, che conosce e ama raccontare i dettagli di ogni viaggio.

ISCRIVITI AL VIAGGIO

Hai tutte le informazioni che ti servono e hai deciso di partecipare ad uno dei nostri viaggi?
Per iscriverti, ti basta compilare il form cliccando sul pulsante PRENOTA ORA nella scheda del viaggio

CONFERMA LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione sarà confermata con il pagamento di una caparra pari al 20% della quota viaggio

PARTI CON NOI

Le tue vacanze sono salve! Ora sei un Viaggiatore WWF, preparati a incontrare la natura più autentica.

4 giorni/4 notti
Partenze :
28 Dicembre 2019 - 1 Gennaio 2020
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : max 30
Capodanno Biowatching all'isola d'Elba

Natour Biowatching propone un bell’incontro in mezzo al mare, all’isola d’Elba, che avrà inizio sabato 28/12/2018 fino al giorno di Capodanno,mercoledi 1/1/2019.
Il bel cenone del 31 a ritmo di musica sarà condito da tanto movimento. Faremo passeggiate divertenti, osservazioni e chiacchierate in natura. Sarà una sorpresa scoprire la ricchezza di vita nel Mediterraneo in pieno inverno!
Vi proponiamo un modo semplice per apprezzare i paesaggi e gli habitat odorosi delle essenze della macchia mediterranea, vi condurremo attraverso gli antichi sentieri, vi addestreremo al saper osservare gli spunti naturali. Percorsi sinuosi nei boschi e lungo le coste marine ci metteranno in contatto gli abitanti selvatici. Il contatto con le persone dei paesi farà vivere un’esperienza autentica al di fuori della folla turistica estiva. Alla sera converseremo sulle osservazioni e faremo scorrere le immagini per ricordare tutto quello che abbiamo appreso, visto e scoperto giorno per giorno. Nella serata del 31 dicembre omaggeremo il nuovo anno con una bella cena a base di prodotti locali, staremo in allegria, e nella mattinata del Capodanno lasceremo l’isola con una passeggiata di buon augurio per il nuovo anno.

Mappa

Programma
Giorno 1 - Sabato 28 Dicembre

Arrivo per le ore 15 all’hotel Villa Rita di Colle D’Orano(situato nella costa occidentale, la Costa del Sole, a 1 ora di auto dallo sbarco di Portoferraio). Accoglienza e sistemazione in albergo con breve passeggiata in prossimità dell’hotel fino all’imbrunire per un primo contatto con la natura dell’isola.

Giorno 2 - Domenica 29 Dicembre

Escursione biowatching nell’area del Monte Perone. Si percorre il facile sentiero per Pietra Murata. Il percorso snoda nel paesaggio aperto del versante meridionale del M. Capanne, poi si sale in direzione della valle di Pomonte, si raggiungono i caprili nella Località ‘Le Macinelle ‘. Si tratta di ripari sferici in pietra utilizzati dai pastori. Tutto il tragitto offre la possibilità di osservare le specie di uccelli svernanti, imparare le tracce dei mammiferi, scoprire bacche e frutti della macchia. Nella vista a mare si staglia l’inconfondibile Pianosa.
A seconda delle condizioni meteo, della presenza di vento, si potranno seguire percorsi alternativi per avere maggiori possibilità di osservazioni di rapaci con la suggestiva salita alla Madonna del Monte seguendo le tappe della Via Crucis. Alla Casa del Parco di Marciana si potrà fare una sosta per una visita di documentazione.

 

Giorno 3 - Lunedì 30 Dicembre

Se i collegamenti navali saranno garantiti si raggiungerà l’isola di Pianosa,un tempo sede di un penitenziario e ora destinata alla tutela della biodiversità. Tutto il piccolo paese ricorda la storia passata ma le azioni di conservazione del territorio da parte del Parco Nazionale la rendono unica e preziosa. E’ piatta, con una roccia bianca zeppa di fossili, il mare turchese e il verde brillante della macchia contorna gli ex coltivi. Oggi un piccolo presidio di agenti e detenuti in regime di semilibertà prosegue l’attività agricola ed è attivo un piccolo albergo-ristorante. La magia dell’isola è il silenzio. La natura è sovrana:anche in stagione invernale si possono osservare alcune specie di farfalle, rare, essenze floristiche e il volo di uccelli rapaci.

 

Giorno 4 - Martedì 31 Dicembre

Passeggiata biowatching nella parte orientale dell’isola, si farà visita al massiccio del Monserrato dove vi è una piccola pieve incastonata nel diaspro rosso. Si proseguirà per Rio Marina visitando le aree minerarie dove si estraeva il ferro fin dall’antichità. Lungo iltragitto di andata o ritorno sarà possibile raggiungere le pendici del Volterraio dove svetta un antico maniero, oppure lasciarsi avvolgere dal mondo marino seguendo la penisola di Capo Stella.
In serata cenone di Capodanno con musica e balli.

 

Giorno 5 - Mercoledì 1 Gennaio

Partenza per Portoferraio preceduta da passeggiata su promontorio dell’Enfola.

 

Partner organizzativo

Dettagli
Chi ci accompagna
Viaggio di gruppo con le guida naturalistiche di Natour Biowatching Francesco Mezzatesta e Franca Zanichelli
Trasporti
Traghetto da Piombino per Portoferraio (non incluso).Per ridurre i costi del traghetto ci si può mettere in contatto diretto con l'Hotel Villa Rita (0565/908095/906071)
Trasporti
Auto propria/mezzi pubblici
Dove alloggeremo
L' Hotel Villa Rita è una struttura a conduzione familiare e fa parte degli hotel consigliati da Natour Biowatching. Con 16 camere complete di comfort, un’atmosfera rilassante e tranquilla, una fantastica posizione, l’hotel si propone come una seconda casa su un’isola ricca di meraviglie naturali e culturali. La cucina è genuina e semplice ed esalta le tradizioni dell’isola e della regione con prodotti il più possibile a Km zero.
Data e Quota

Dal 28 Dicembre 2019 al 1 Gennaio 2020

Quota per partecipante in camera doppia: € 390
Sistemazione in singola € 10 al giorno: su richiesta a disponibilità limitata
Quota per bambini dai 3 ai 12 anni inclusi: sconto del 50%

La Quota Comprende

  • Pernottamento in camera doppia con pensione completa ( pranzo al sacco e cenone di capodanno)
  • Accompagnamento in escursione da parte di due guide specializzate di Natour Biowatching
  • Tutte le escursioni come da itinerario
  • Assicurazione medico bagaglio

La Quota non Comprende

  • Il traghetto: per il passaggio marittimo (traghetto a/r per l’isola d’Elba) il porto di partenza è Piombino Marittima, la traversata fino all’isola d’Elba (Portoferraio) dura un’ora circa.
  • Biglietto per possibile escursione a Pianosa (€36 circa)
  • Fortezza del Volterraio (€20) comprensiva trasferimento a/r + ingresso + guida
  • Bevande al tavolo
  • Quota gestione pratica € 30
  • Assicurazione annullamento viaggio opzionale € 20
Info utili
Abbigliamento e attrezzatura

Zainetto, scarpe adatte alle passeggiate tipo trekking, un K-way e soprattutto un binocolo per osservare gli uccelli marini e i rapaci. Ai partecipanti verrà regalato un taccuino su cui annotare le osservazioni.

Livello di difficoltà del viaggio

Facile, adatto a tutti.

Gallery