Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

ETIOPIA
Il tetto d’Africa

0
Quota
€ 2,190
Quota
€ 2,190
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

521

Perché Viaggiare con noi?

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

14 giorni 13 notti
Turni : 11 - 24 Agosto 2019
9 - 22 Agosto 2020
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : min 8 max 12
Etiopia
Il tetto d'Africa

Un’ incursione spettacolare tra le tribù e i paesaggi incredibili dell’Etiopia centro meridionale, un viaggio di conoscenza etnografica e naturalistica da lasciare senza fiato.  I popoli Konso, Arbore, Karo, Hamar, Daasanach, Mursi, Dorze.  Il Lupo del Simien, il Gelada, il Nyala di montagna, l’Alcelafo di Swayne e tutti gli endemismi degli altopiani. Un posto unico al mondo, un unico viaggio con due anime.

 

Highlights
  • Le montagne del Simien  –  il “tetto d’Africa”, una spettacolare catena montuosa tra le più estese dell’Africa e patrimonio dell’UNESCO
  • Le montagne di Bale – culla di endemismi di assoluta rilevanza  scientifica, come il Lupo etiope, il Nyala di montagna e il Cercopiteco di Bale
  • La Rift Valley , i laghi e la Valle dell’Omo – alle radici della nostra storia evolutiva
  • I popoli Konso, Arbore, Karo, Hamar, Daasanach, Mursi, Dorze –  villaggi labirintici, steli di Waga, danze Evangadi, cerimonie di salto dei tori e corpi dipinti
  • Il Lupo del Simien – il canide più minacciato al pianeta, un superspecialista dell’habitat afroalpino
  • Gli altri protagonisti –  Il Nyala di montagna, l’Alcelafo di Swayne, il Cercopiteco di Bale, il Gelada, lo stambecco del Simien , il Tragelafo di Menelik e tutta l’avifauna dell’Africa Orientale

Mappa e Itinerario

Itinerario

Giorno 111 Agosto 2019

Volo Internazionale per Addis Abeba. Trasferimento verso Dorze lungo la alla savana di acacie sul fondo della Rift Valley. I siti archeologici di Melka Kunture, Adadi Maryam e Tita. Pernottamento in hotel.

Giorno 212 Agosto 2019

Mattina visita alla tribù dei Konso (Patrimonio UNESCO) noti per i loro villaggi labirintici, i loro terrazzamenti per l’agricoltura e le steli di Waga. Dopo pranzo transfer verso Turmi, fermandoci lungo la strada per visitare le tribù di Arbore e Hamer. Se possibile, assiteremo alla danza Evangadi o alla cerimonia del salto del toro (non incluso nel prezzo). Pernottamento in campo tendato.

Giorno 3 13 Agosto 2019

Mattina visita alla tribù Karo a Kolcho sulle sponde del fiume Omo, famosi per le pitture con cui decorano i loro corpi. Nel pomeriggio visita al mercato Hamer e alla comunità Hamer a Turmi. Pernottamento in campo tendato.

Giorno 414 Agosto 2019

Mattina transfer verso Omerate sulla riva est del fiume Omo. Visita in canoa alla tribu Dassanech. Sulla strada per Jinka visita al pittoresco mercato di Dimeka e di Alduba. Arrivo a Jinka, la “Parigi dell’Etiopia del sud” per il grado di ricchezza che è possibile trovare. Pernottamento in lodge.

Giorno 515 Agosto 2019

Mattina esplorazione del Mago National Park verso quella che probabilmente è la più conosciuta tra le tribù della valle dell’Omo: la tribù Mursi. Pomeriggio visita al museo presente nel Centro di Ricerca dell’Omo Meridionale. Visita alla tribù Ari e la loro coltivazione di piante. Pernottamento in lodge.

Giorno 616 Agosto 2019

Sulla strada per Arba Minch visita al mercato di Key Afar, uno dei più grandi della regione. Poi tour naturalistico del lago Chamo (coccodrilli, ippopotami e molti uccelli acquatici). Da Arba Mich transfer verso il villaggio di Dorse posizionato su un altopiano nelle montagne di Guge a 2600 m s.l.m. Qui potremo apprezzare lungo il cammino la splendida vista sul lago Abaya e sul lago Chamo. Visita al mercato settimanale di Dorze. Pernottamento in lodge.

Giorno 717 Agosto 2019

Visita alla tribù Dorze con i loro famosi alveari a capanna. Assisteremo alla preparazione della loro pietanza principale a base di falsa banana. Sulla via per Hawassa seguiamo il fondo della Rift Valley senza allontanarci mai dai laghi. Lungo il cammino è possibile visitare il Senkele Game Sanctuary dove si può incontrare la fauna africana di savana, tra cui l’endemico Alcelafo di Swayne. Pernottamento in hotel.

Giorno 818 Agosto 2019

Visita al mercato del pesce di Hawassa (avifauna presente). Arrivo al Bale Mountains National Park, hike nell’ecosistema a ginepro e hagenia, ottime chances di avvistare gli endemici Nyala di montagna e Tragelafo di Menelik. Pernottamento in hotel.

Giorno 919 Agosto 2019

Transfer fino a Sof Omar, (meteo permettendo), il più vasto sistema di grotte calcaree in tutta l’Africa. Il fiume Web attraversa le caverne, rendendole inaccessibili quando la sua altezza cresce oltre un certo livello. In programma alternativo è un’esplorazione approfondita delle montagne di Bale. Pernottamento in hotel.

Giorno 1020 Agosto 2019

Esplorazione delle montagne di Bale: i maestosi paesaggi e le molte specie endemiche. Tra queste numerose specie di uccelli e il lupo etiope. L’altopiano di Sanetti e la foresta di Harenna (chances per il cercopiteco delle montagne di Bale). Pernottamento in hotel.

Giorno 1121 Agosto 2019

Discesa fin sul fondovalle della Rift Valley verso il lago Langano.Lungo il tragitto visita al parco nazionale di Abijatta-Shalla. Pernottamento in lodge.

Giorno 1222 Agosto 2019

Transfer verso Ankober, antica capitale. Lungo la strada visita naturalistica al lago Ziway Pernottamento in lodge.

Giorno 1323 Agosto 2019

Visita ai siti storici di Ankober. Escursione naturalistica per osservare i Gelada nel loro habitat naturale. Nel pomeriggio ritorno a Addis Abeba. Pernottamento in hotel.

Giorno 1424 Agosto 2019

Giornata dedicata alla conoscenza della movimentata Addis Abeba. Museo Etnografico, il Museo Nazionale, la Cattedrale della Trinità, i mercati (il più grande d’Africa o il più piccolo e accessibile mercato di Shola), le colline di Entoto, il mercato di Shiro Meda… Cena in un ristorante tradizionale. Volo internazionale di rientro per l’Italia.

Partner organizzativi

Dettagli
Trasporti
Voli aerei

Volo internazionale non incluso nella quota

Tour Leader
Chi ci accompagna

Biologo italiano di Biosfera Itinerari

Dove alloggeremo

Hotel, lodge e campi tendati fissi.

Qualche esempio:

Forty Springs Hotel
Buska Lodge, Camp
Jinka Resort
Dorze Lodge
Lake View Hotel
Wabe Shebelle Goba
Sabana Beach Resort
Ankober Lodge

Aspetti naturalistici e di sostenibilità

 

Gli altopiani etiopi sono un concentrato di endemismi, oltre che di specie minacciate.

Da annoverare lo Stambecco del Simien , il Gelada, il Nyala di montagna, il lupo del Simien  e il Cercopiteco di Bale e il Tragelafo di Menelik . Tra gli altri mammiferi degli altopiani sono da ricordare la iena maculata, il leopardo, il colobo guereza, il leone, il licaone.
Particolarmente importante la comunità di roditori, preda esclusiva del lupo del Simien. L’endemico
Alcelafo di Swayne ha la sua roccaforte nella regione di Oromia (Senkelle Swayne’s Hartebeest Sanctuary).
L’avifauna etiope è tra le più ricche di tutta l’Africa, con oltre 863 specie (39% di tutta l’avifauna africana).

Quota
Quota per partecipante in camera doppia: Euro 2.190

La Quota Comprende

  • Vitto e alloggio B&B
  • Accompagnamento di Tour Leader (esperto biologo naturalista) in lingua italiana
  • Tutti i trasferimenti su mezzo 4X4 ad uso esclusivo con autista e guida locale
  • Tutte le escursioni e le attività descritte nel programma
  • Tasse di ingresso ai parchi e riserve
  • Assicurazione medico - bagaglio

La Quota non Comprende

  • Volo interazionale e tasse aeroportuali
  • Visti d’Ingresso
  • Danza Evangadi o la cerimonia del salto del toro (se presente) del giorno 2
  • Quota di gestione pratica di 30 euro
  • Assicurazione annullamento viaggio, Euro 99,00 opzionale *
  • Mance ed extra personali e in generale ciò che non è compreso nella "Quota comprende"
  • Bevande Alcoliche
  • Cassa comune (circa 200 €) da utilizzare per pranzi e cene
  • * La copertura della polizza di annullamento si riferisce esclusivamente all’importo della quota di partecipazione. Esiste la possibilità di estendere la polizza anche per il volo aereo (solo se acquistato tramite WWF Travel) e per le eventuali estensioni di viaggio. In questi casi il premio assicurativo varia in base agli importi assicurati.

Supplementi

  • A richiesta e secondo disponibilità di posto supplemento singola Euro da definire al momento della prenotazione
Info utili
  • Documenti

Passaporto con 6 mesi di validità e visto

  • Vaccinazioni

Vaccinazioni:  nessuna obbligatoria.

Consigliata la profilassi antimalarica

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria soltanto per i viaggiatori provenienti dai Paesi a rischio di trasmissione della malattia (es. Sud Sudan).

  • Trasporti

Mezzo 4X4 privato con conducente.

  • Pasti
  • Abbigliamento

Abbigliamento ed equipaggiamento di base: sarà inviato per tempo ai partecipanti un elenco dettagliato, sia
dell’abbigliamento, sia per quanto riguarda materiale da campo e attrezzatura fotografica e ottiche per
l’osservazione.

  • Livello di difficoltà del viaggio

Viaggio senza particolari difficoltà, aperto a tutti purchè in buone condizioni fisiche.

 

  • Clima

Estremamente dipendente dall’area considerata. Mentre nella zona della Dancalia, della regione somala e dell’Afar le condizioni sono di tipo desertico o semidesertico, nella gran parte dell’Etiopia sopra i 1200 m slm il clima è di tipo alpino africano, con temperature che su base annua possono oscillare dai 4 ai 26°C e tre stagioni: inverno (Ottobre-Febbraio), stagione secca (Marzo-Giugno) e stagione delle piogge (Giugno-Settembre)

 

Gallery