GIBUTI
In crociera alla scoperta dello squalo balena

0
Quota
€ 2,050
Quota
€ 2,050
PRENOTA ORA
3521

CONTATTI UTILI

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

COME FARE A PARTIRE CON NOI

STUDIA LA SCHEDA DI VIAGGIO

Come prima cosa, osserva con attenzione le nostre schede viaggio; sono arricchite con il massimo delle informazioni possibili

CHIEDICI TUTTE LE INFO CHE VUOI

Se hai bisogno di altre informazioni o chiarimenti, chiamaci o scrivici: siamo a tua completa disposizione. Parlerai direttamente con il team di WWF Travel, che conosce e ama raccontare i dettagli di ogni viaggio.

ISCRIVITI AL VIAGGIO

Hai tutte le informazioni che ti servono e hai deciso di partecipare ad uno dei nostri viaggi?
Per iscriverti, ti basta compilare il form cliccando sul pulsante PRENOTA ORA nella scheda del viaggio

CONFERMA LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione sarà confermata con il pagamento di una caparra pari al 20% della quota viaggio

PARTI CON NOI

Le tue vacanze sono salve! Ora sei un Viaggiatore WWF, preparati a incontrare la natura più autentica.

8 giorni 7 notti
Partenze :
14 - 21 Novembre 2020
Per Chi : Per tutti
Gibuti
In crociera alla scoperta dello squalo balena

Henry de Monfreid e le sue Histoires Djiboutiennes saranno il faro delle nostre navigazioni alla scoperta di questo straordinario pezzo di mondo ritagliato in terra africana.

Sulla nostra rotta ci attendendono gli squali balena nel golfo del Ghoubbet, gli straordinari paesaggi che ci terranno compagnia durante le navigazioni e le snorkelate in fondali inusuali.

L’itinerario denominato Ghoubbet si articola negli splendidi golfi di Tajoura e di Ghoubbet el Karab.

La vera peculiarità di questo viaggio sarà dato dall’opportunità di nuotare fianco a fianco con gli splendidi esemplari di squali balena stanziali all’interno del golfo, intenti a cibarsi di plancton. Questa crociera è consigliata a tutti coloro che amano conoscere. Chiunque avrà la possibilità di nuotare in compagnia degli squali balena e visitare un mondo ancora “fuori dal mondo”.

Una giornata verrà dedicata alla visita del Lac Assal, un vasto lago che si trova 150 mt. sotto il livello del mare, circondato da vulcani inattivi e impressionanti distese di lava. La visita avverrà a metà della crociera sbarcando direttamente dal Golfo del Goubbeth per raggiungere il lago con l’ausilio di un bus privato. Il lago Assal è il punto più basso del continente africano, qui la depressione offre vedute impressionanti dove il bianco accecante dei cumuli di sale contrasta con i neri campi lavici che li circondano

Ecco gli squali balena con Emilio e Annalisa, i biologi marini dei viaggi WWF Travel
Data e Quota
Dal 14 al 21 Novembre 2020
Quota base a persona €  2.050

 

La Quota Comprende

  • Volo da aeroporti Italia / Gibuti (Istanbul) a/r
  • Crociera in pensione completa 6 notti in cabina doppia
  • Attività quotidiane in acqua (compatibilmente con lo snorkeling con i balena)
  • Escursione al Lac Assal
  • Corso di biologia marina e materiali didattici
  • Assicurazione medico - bagaglio

La Quota non Comprende

  • Visto consolare, assistenza e trasferimenti Euro 105,00 (da pagare in loco)
  • Tasse aeroportuali da definire al momento dell'acquisto del volo ( circa 385 euro)
  • Assicurazione annullamento Euro 47,20
  • Mance equipaggio (suggerito 40 euro)

Supplementi e riduzioni

  • A richiesta e secondo disponibilità di posto supplemento singola Euro 750
  • Riduzione non sub euro 50

Mappa

Itinerario

Giorno 1 - 14 Novembre 2020

Check-in individuale all’aeroporto per volo Turkish su Gibuti (via Istanbul)

Giorno 2 - 15 Novembre 2020

Arrivo in aeroporto a Gibuti. Incontro con il nostro corrispondente per ottenimento del visto d’ingresso. Trasferimento al porto d’imbarco. Sistemazione a bordo e partenza.

Giorni da 2 a 7 - 15/20 Novembre 2020

Crociera di 6 giorni con trattamento di pensione completa inclusi acqua, tè, nescafè e soft drinks. Snorkeling finalizzato all’avvistamento dello squalo balena. Previste 2 immersioni giornaliere guidate. A metà settimana escursione al lago Assal con sbarco dal golfo Ghoubbet.

Giorno 8 - 21 Novembre 2020

Prima colazione a bordo e trasferimento in aeroporto per volo di rientro in Italia.

Partner organizzativi

Questo viaggio è organizzato in collaborazione con il nostro Tour Operator partner La Compagnia del Mar Rosso, specializzato in viaggi e piccole crociere nei più bei mari del mondo, con una specifica attenzione alla sostenibilità e allo studio e al rispetto dell’ecosistema marino.

Puoi compilare il nostro form di prenotazione su questa pagina, ci occuperemo noi di veicolarla a La Compagnia del Mar Rosso che si occuperà di gestire, con il proprio booking amministrativo, il processo di prenotazione e pagamento.

Le condizioni generali, contrattuali e assicurative del viaggio, qui riportate, sono quelle della Compagnia del Mar Rosso. 

Ovviamente WWF Travel, che insieme all’Istituto degli Studi sul Mare si occupa di tutti gli aspetti naturalistici, monitora costantemente il processo organizzativo ed è, comunque, sempre a disposizione per qualunque informazione e supporto.

Dettagli
Voli aerei

OPERATIVI VOLO Turkish

14 novembre MILANO – ISTANBUL 14.40 – 19.25
15 novembre ISTANBUL – GIBUTI 00.55 – 06.35
21 novembre GIBUTI – ISTANBUL 13.10 – 19.05
21 novembre ISTANBUL – MILANO 20.15 – 21.20 

Chi ci accompagna

 

 

 

Emilio Mancuso – Istituto per gli Studi sul mare

 

 

 

 

Dove alloggeremo

A bordo dell’imbarcazione del ms/y Elegante, una goletta costruita nel ’95 è considerata una delle barche storiche che navigano oggi il Mar Rosso. E’ in grado di offrire comfort e soddisfare anche la clientela più esigente. Costruita in legno massiccio, tutte le cabine sono dotate di bagno privato, acqua calda e fredda, oblò apribili, comodi armadi e ampi spazi sia sotto coperta che sul ponte. 

Aspetti naturalistici e di sostenibilità

Lo Squalo Balena è un pesce che per decenni è stato minacciato dalla pesca sia per scopi alimentari che per scopi industriali (per ricavarne olio dal fegato):nel 1982 la commissione ONU sul mare lo ha classificato come specie migratoria e bisognosa quindi di studi e di progetti di salvaguardia al fine di minimizzare il rischio di estinzione.
Nel 1999, la “Convenzione di Bonn” sulle specie migratorie, ha incluso il Rhincodon typus tra le specie “con una condizione sfavorevole di conservazione” Attualmente lo Squalo Balena è inserito nell’appendice II allegato B della “Convenzione CITES” ed è a tutti gli effetti una specie protetta in tutto il globo

Obiettivi del viaggio studio

Il progetto “Whale Shark Expedition”, finalizzato all’osservazione ed alla fotoidentificazione degli esemplari di squalo balena (Rhincodon typus), nelle acque del Golfo di Tadjourah a Djibouti, nasce nel 2006, quale prima iniziativa italiana di ecoturismo e ricerca, dedicata espressamente a questa meravigliosa e particolare specie di pesce cartilagineo. Una massiccia presenza di squali balena nel periodo novembre febbraio, localizzata principalmente nella zona di Arta Plage era nota agli organizzatori grazie ai numerosi report raccolti, base cognitiva per concretizzare nel 2007 il primo viaggio studio a Djibouti.

L’obiettivo di queste spedizioni è quello di svolgere attività di ricerca in una determinata zona, dove avvicinare e foto-identificare gli esemplari di squalo balena avvalendosi delle tecniche di ricerca utilizzate con altre specie di squali. Grazie alla collaborazione con l’ente di ricerca australiano EcOcean, che dal 1994 si impegna nella salvaguardia degli squali balena e alla creazione del “Whale Shark Photo-identification Library”, un database che raccoglie tutti gli avvistamenti di squalo balena, possiamo classificarli grazie alle foto realizzate e tramite lo stesso software che la NASA utilizza per mappare le stelle, verranno analizzati gli spot presenti sul derma degli squali balena, classificando così i vari esemplari.

Info utili
Documenti
Passaporto con almeno 6 mesi di validità
Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria
Pasti
Tutti compresi
Livello di difficoltà del viaggio
Viaggio senza particolari difficoltà, adatto a tutti
Gallery