Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

NEPAL
Trekking del Mardi Himal e Valle di Kathmandu

0
Quota
€ 1,650
Quota
€ 1,650
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

694

Perché Viaggiare con noi?

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

15 giorni/14 notti ( di cui due in volo)
Partenze : Dal 19 maggio al 2 giugno; dal 16 al 30 novembre
N° di Partecipanti : min 8 max 15
NEPAL
Trekking del Mardi Himal e Valle di Kathmandu

Nepal…la terra delle meraviglie, un piccolo stato incastonato come un gioiello nel cuore della catena dell’Himalaya.

Qui dimorano alcune delle vette più alte della terra, piccoli villaggi ancora fermi nel tempo e le antichissime città della valle di Katmandu, con una storia millenaria che si riflette nei numerosi monasteri e templi. Visiteremo la meravigliosa capitale con l‘imperdibile Durbar Square, il cuore della città antica con le sue sontuose pagode, i coloratissimi vicoli dall’affascinante mistero, lo Swayambhunath, anche conosciuto come Tempio delle scimmie e Pashupatinath, la zona sacra delle cremazioni, definita come la piccola Varanasi del Nepal.

Tutto questo sarà soltanto un preludio alla parte più emozionante del viaggio: il trekking del Mardi Himal, tra il massiccio dell’Annapurna e il Manaslu. Un percorso poco comune ma straordinario, che ci permetterà di scoprire un territorio ancora poco conosciuto, fuori dal turismo di massa, dando modo di vedere il vero volto di questa magica terra, anche a chi abbia già avuto esperienze di viaggio in Nepal. Saranno due settimane che rimarranno sicuramente impresse nella vostra memoria.

Il Nepal delle divinità e delle tradizioni, delle vette maestose e di una natura che domina incontrastata farà sì che da un viaggio in questa terra non si tornerà più gli stessi!!

Highlights

In questo scrigno pieno di meraviglie esiste una gemma ancora nascosta. E’ il trekking del Mardi Himal, situato a est del percorso verso il campo base di Annapurna. Nonostante la vicinanza ad uno dei trekking più famosi del Nepal, solo pochi viaggiatori si incamminano verso il campo situato alla base del Mardi Himal e del maestoso Machapuchare. Il percorso si snoda lungo sentieri tortuosi, attraverso piccoli villaggi nepalesi, fattorie terrazzate e magiche foreste di rododendri, fino a quando non si risale fuori dalla vegetazione a un’altitudine di circa 3.300 m. Qui si apre il regno dell’alta montagna, con fantastiche vedute sul Mardi Himal, Machapuchare, Annapurna South e Hiunchuli.

Ma il Mardi Himal trek non è solo natura e montagna…In questo viaggio e durante l’intero percorso a piedi, alloggeremo nelle case da tè (lodge), assaggeremo il cibo locale, apprezzeremo l’ospitalità nepalese, e soprattutto respireremo la profonda spiritualità di questo Paese e ne rimarremo incantati.

Mappa e Itinerario

Itinerario

Giorno 1

Volo dall’Italia

Giorno 2

ITALIA – KATHMANDU
Arrivo in aeroporto a Kathmandu e trasferimento in hotel. Incontro con le guide locali e pomeriggio riposo. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3

KATHMANDU
Tour culturale della città di Kathmandu. Andremo alla scoperta di Swoyambhunath, il sito buddhista più antico del Nepal, Patan, la città reale patrimonio dell’Unesco con i suoi templi Malla, la famosa Durbar Square e Pashupatinath, la zona sacra dove hanno luogo le cremazioni. Infine, il nostro tour si concluderà al Boudhanath, il grande stupa buddista simbolo del Nepal.
Rientro, cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4

KATHMANDU
Dopo la colazione, viaggio fino a Changu Narayan, il tempio più antico del Nepal. Visita culturale a Bhaktapur, un vero e proprio sito archeologico a cielo aperto, luogo patrimonio dell’Unesco per la sua incredibile bellezza. Il villaggio fu scelto da Bertolucci per le riprese del film “Il piccolo Buddha”. Pomeriggio a Nagarkot per assistere al tramonto dietro le cime della catena himalayana.
Rientro a Kathmandu, cena e pernottamento in hotel

Giorno 5

KATHMANDU – POKHARA
Colazione e partenza verso Pokhara. Viaggio di circa 6 ore lungo la spettacolare strada panoramica che costeggia i fiumi Marshyangdi, Trisuli e Seti.
Arrivo a Pokhara, cena e pernottamento in hotel.

Giorno 6

POKHARA (1400 m) – KANDE (1700 m) – PITTAM DEURALI (2100 m)
Primo giorno di trekking lungo la via del Mardi Himal: il cosiddetto “sentiero delle creste” che separano le vallate del fiume Modi Khola e del fiume Mardi Khola, impetuosi torrenti le cui sorgenti si nascondono nel massiccio imponente del Machapuchare (in nepalese “Coda di pesce”).
Dopo un breve spostamento fino a Kande, incontriamo il primo tratto di sentiero, che sale dolcemente verso l’Australian Camp. Questa parte del sentiero corrisponde al percorso classico che si segue per raggiungere il campo base dell’Annapurna. Inoltrandoci tra piccole abitazioni e zone boscose iniziamo a intravedere i primi panorami sulla vallata sottostante e sulle maestose vette che circonderanno la nostra visuale per tutta la durata del cammino.
Arrivo a Pittam Deurali, cena e pernottamento in lodge.

Dislivello: 600 m – Lunghezza: 7 km – Durata: 3:30 ore

Giorno 7

PITTAM DEURALI (2100 m) – FOREST CAMP (2550 m)
Colazione e proseguimento del nostro trekking. Dopo aver lasciato il lodge, si prosegue verso il sentiero che abbandona la via classica per il campo base dell’Annapurna e si snoda in salita, lungo una densa e ricca foresta che, nella stagione giusta, si colora del rosa intenso della fioritura dei rododendri. La fatica della salita viene subito ripagata dai superbi panorami sull’Annapurna Himal e sul Hiunchuli (6441 m).
Arrivo al Forest Camp e pernottamento in lodge.

Dislivello: 500 m – Lunghezza: 9 km – Durata: 4:00 ore

Giorno 8

FOREST CAMP (2550 m) – HIGH CAMP (3700 m)
Oggi si comincia a salire la cresta, superando i lodge di Balad Dhanda e avvicinandoci lentamente al limite della vegetazione. Qui la flora lussureggiante lascia lo spazio ai sempre più radi cespugli di rododendri e alla sterpaglia delle praterie di alta quota. In questo lugo si aprono le viste mozzafiato sulle vette cristalline dell’Annapurna Sud e sul Machapuchare (6990 m) che domina incontrastato la nostra meta. Dopo aver superato alcuni tratti di sentiero con moderata esposizione, risaliremo la cresta fino ai lodge.
Arrivo all’High Camp, sistemazione in lodge, cena e pernottamento.

Giorno 9

HIGH CAMP (3700 m) – SIDHING (1800 m)
Lunga giornata di discesa dalle alte vette. Ripercorrendo tutti gli ambienti attraversati all’andata, ci inoltreremo nella fitta foresta per scendere lungo il versante ovest della nostra cresta e raggiungere il villaggio di Sidhing, situato a 1800 m di quota sul fiume Mardi Khola.
Arrivo in lodge e pernottamento.

Dislivello: 1900 m in discesa – Lunghezza: 12 km – Durata: 5:00 ore

Giorno 10

POKHARA
Visita culturale e naturalistica della città di Pokhara, un luogo affascinante da esplorare e visitare. E’ considerata la città dei laghi per la presenza di tre laghetti: il Phewa Lake, Begnas Lake e Rupa Lake. Il Phewa sarà meta della nostra visita. Ci dirigeremo poi verso la Grotta di Gupteshwor, che insieme ad altre cavità della zona è considerata tra le più lunghe dell’Asia, oltre a rivestire l’importanza di luogo sacro per gli Hindu. Visiteremo poi la Shanti Stup e il Museo della Montagna.
Rientro in hotel, cena e pernottamento

Giorno 11

BANDIPUR
In mattinata lasceremo Pokhara e ci dirigeremo a Bandipur, con un viaggio di circa 3 ore. Bandipuur è uno spettacolare villaggio posto a circa 1000 m di quota. Qui sembra che il tempo non sia mai passato. Relax e visita del villaggio.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 12

KATHMANDU
Con circa 3 ore di viaggio da Bandipur rientreremo a Kathmandu, dove trascorreremo un pomeriggio di relax.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 13

KATHMANDU
Giorno libero a Kathmandu. Possibile visita agli ultimi angoli nascosti di Thamel (agglomerato commerciale della città) e del centro cittadino.

Giorno 14

KATHMANDU
Colazione e trasferimento in aeroporto per rientro in Italia.

Giorno 15

ITALIA
Arrivo in Italia.

Partner organizzativi

Dettagli
Voli aerei

Volo A/R dall’Italia per Katmandu  (non incluso).

 Perché non includiamo il volo?

Perché le tariffe aeree cambiano continuamente, e chi prima prenota meno paga. Per includerlo, dovremmo calcolare un costo “prudenziale” che ti impedirebbe di usufruire della miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione. Per questo preferiamo lasciarti libero di accedere alle migliori condizioni possibili. A richiesta, possiamo comunque proporti e prenotare la soluzione più conveniente disponibile per il tuo viaggio

Chi ci accompagna

Viaggio di gruppo con guida Four Seasons (min. 8 max. 15 partecipanti): Mauro Cappelletti (iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche)

Dove alloggeremo

Hotel, B&B e lodge

Trasporti locali

Trasporti pubblici e automezzi privati per alcune tratte.

NB: mentre il primo veicolo a noleggio sarà condotto principalmente dal ns. accompagnatore, se fosse necessario noleggiare altri veicoli sarà richiesta ai partecipanti la collaborazione alla guida

Pasti

Inclusi

Tutti i pasti durante il trekking del Mardi Himal (bevande escluse); colazione inclusa a Kathmandu, Pokhara e a Bandipur.

Non inclusi

I pasti a Kathmandu, Pokhara e a Bandipur (tranne la colazione).

Documenti
  • Passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese.
  • Visto: non necessario fino a 183 giorni di permanenza nel Paese.
  • Stampa cartacea della ricevuta del biglietto di andata e ritorno

Normative specifiche per i minori. Maggiori info su www.viaggiaresicuri.it

Abbigliamento e attrezzatura

Scarponi da trekking obbligatori, pile o felpa, giacca a vento antipioggia (possibilmente in Gore-Tex ™) o mantellina, abbigliamento comodo e pratico, borraccia, zaino da 30/40 litri, cappellino, occhiali da sole e crema solare protettiva, guanti, cappello invernale, ciabatte o infradito per la doccia.

Quota
Quota individuale di partecipazione ( in camera doppia )          € 1.650,00
Supplemento camera singola:  150,00

La Quota Comprende

  • Sistemazione in hotel a Kathmandu, Pokhara e in B&B a Bandipur
  • Trasferimento da e per l’aeroporto e gli altri trasferimenti interni
  • Guida Ambientale Escursionistica Four Seasons dall’Italia per tutta la durata del viaggio e assistenza di guida locale in lingua inglese
  • 4 giorni di trekking Mardi Himal comprensivi di vitto e alloggio (tranne le bevande extra) e permessi
  • Tutte le attrazioni turistiche di Kathmandu, con trasferimenti in auto privata e guida turistica inclusa
  • Biglietti d'ingresso per tempio, monastero e piazza Durbar durante le visite a Kathmadu e Pokhara.
  • Assicurazione medico - bagaglio

La Quota non Comprende

  • Volo internazionale, tasse e visti internazionali
  • Quota gestione pratica euro 30
  • I pasti a Kathmandu, Pokhara e a Bandipur tranne la colazione
  • Mance ed extra personali e tutto ciò non incluso nella "Quota comprende"
  • Assicurazione annullamento viaggio opzionale: è possibile stipularla con un costo che va dal 4% al 6% circa (a seconda del tipo di copertura scelta) del totale dell’importo assicurato. Richiedi comunque il preventivo effettivo. L’assicurazione potrà essere stipulata esclusivamente al momento della prenotazione e comunque non meno di 30 giorni prima della partenza. L’opuscolo informativo è disponibile cliccando QUI o visitando il sito www.polizzaviaggio.it

Supplementi

  • A richiesta e secondo disponibilità di posto supplemento singola Euro 150
Info utili
  • Clima

Il clima del Nepal, permette viaggiare tutto l’anno: nelle regioni principali di interesse di viaggio il clima non è mai troppo caldo o troppo freddo, eccetto sopra i 3500 m dove l’inverno porta con se anche temperature fredde. In generale il Nepal gode di un clima mite tutto l’anno. Ci sono due stagioni principali: quella secca e quella dei monsoni. La stagione secca va da metà ottobre a fine maggio-inizio giugno. Le precipitazioni sono scarse e la vista sulle montagne è stupenda. L’autunno è il periodo ideale per viaggiare nel paese, quando le temperature sono ancora calde di giorno e fresche la sera. È la stagione preferita dai trekker.

  • Moneta

Rupia Nepalese (NPR) – Vi consigliamo di cambiare all’aeroporto di arrivo.

Le carte di credito internazionali (Visa, Master, American Express ecc.) vengono accettate presso i più importanti esercizi commerciali, negli alberghi e nei negozi più strutturati. Prima della partenza, vi consigliamo di chiedere alla vostra banca se, carte di credito e bancomat funzionano in Nepal e se i codici rimangono gli stessi, oltre a segnarvi i numeri di assistenza in caso di smarrimento e per bloccare la carta.

In città gli sportelli bancomat (Automatic Teller Machine = ATM) disponibili 24/24 sono sempre più frequenti e potete prelevare direttamente in valuta locale. Nelle regioni remote è difficile cambiare valuta e per questo vi consigliamo di farlo in città. Nei maggior trekking, ci sono in alcune località, uffici banca che cambiano valuta, ma non è sempre sicuro che abbiano contanti a sufficienza da cambiare. Le lodge in trekking accettano valuta estera, ma il cambio è molto sfavorevole.

  • Fuso orario

Ora solare (invernale): + 4,45 ore rispetto all’Italia

Ora legale (estiva): + 3,45 ore rispetto all’Italia

  • Telefono e Wifi

Prefisso internazionale per chiamare dall’Italia +977.  Prefisso per chiamare l’Italia +39.

Ampia copertura della rete GSM (cellulari) con possibilità di roaming internazionale eccetto che per le zone di alta montagna

  • Livello di difficoltà del viaggio

Le escursioni a piedi sono  di difficoltà elevata 

Gallery