PORTOGALLO
Sperduti in mezzo all’ Atlantico – Azzorre

0
Quota
€ 1,620
Quota
€ 1,620
PRENOTA ORA
3292

CONTATTI UTILI

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

COME FARE A PARTIRE CON NOI

STUDIA LA SCHEDA DI VIAGGIO

Come prima cosa, osserva con attenzione le nostre schede viaggio; sono arricchite con il massimo delle informazioni possibili

CHIEDICI TUTTE LE INFO CHE VUOI

Se hai bisogno di altre informazioni o chiarimenti, chiamaci o scrivici: siamo a tua completa disposizione. Parlerai direttamente con il team di WWF Travel, che conosce e ama raccontare i dettagli di ogni viaggio.

ISCRIVITI AL VIAGGIO

Hai tutte le informazioni che ti servono e hai deciso di partecipare ad uno dei nostri viaggi?
Per iscriverti, ti basta compilare il form cliccando sul pulsante PRENOTA ORA nella scheda del viaggio

CONFERMA LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione sarà confermata con il pagamento di una caparra pari al 20% della quota viaggio. Ovviamente in caso di restrizioni governative che impediscano lo svolgimento del viaggio, la quota sarà interamente rimborsata.

PARTI CON NOI

Le tue vacanze sono salve! Ora sei un Viaggiatore WWF, preparati a incontrare la natura più autentica.

9 giorni 8 notti
Partenze :
11 - 19 Maggio 2021
31 Maggio - 8 Giugno 2021
Per Chi : Per tutti
Portogallo - Azzorre
Sperduti in mezzo all'Atlantico

Itinerario naturalistico guidato da un biologo nel magico arcipelago delle Azzorre, una terra geologicamente instabile e laboratorio naturale per l’evoluzione.

L’incontro ravvicinato con gli incredibili cetacei residenti e in migrazione, le osservazioni diurne e notturne per l’avifauna marina, i trekking tra vulcani e panorami lussureggianti.

Le Azzorre sono isole lussureggianti e verdi situate in posizione isolata dell’Oceano Atlantico a 1500 km e 3900 km dalle coste rispettivamente del Portogallo e degli Stati Uniti. Situato all’incrocio delle placche tettoniche di Europa, Africa e America, l’arcipelago ha una natura geologica instabile e continua a sperimentare terremoti e attività vulcanica, con numerose sorgenti termali, laghi vulcanici, caverne e grotte. Le isole sono punteggiate da formazioni come le grotte di zolfo e il lago sotterraneo di Graciosa, i coni vulcanici della Valle di Furnas a São Miguel e le colonne basaltiche di “Rocha dos Bordões” a Flores, il cono vulcanico di Pico (2351 m slm), la caldera di Faial.

Come altre isole isolate, le Azzorre hanno funzionato come un laboratorio evolutivo naturale: la maggior parte delle specie vegetali native sono fossili viventi, filogeneticamente primitive e affini, sebbene divergenti, alla flora preglaciale dell’Europa. L’arcipelago ha un numero significativo di specie endemiche che non si trovano da nessun’altra parte del mondo.

 

 

Highlights

Con una topografia sottomarina molto articolata, che include più di 460 montagne sottomarine, e una complessa circolazione oceanica, le Azzorre supportano ecosistemi sottomarini ricchi e diversificati che attirano un gran numero di predatori marini, tra cui più di venti specie di cetacei.

Tra questi: Balenottera azzurra , Balenottera comune , Balenottera minore , Balenottera di Bryde , Balenottera boreale , Megattera . Tra i Delphinidae: la Stenella maculata atlantica ,  il Delfino comune , il Tursiope , il Grampo , la Stenella Striata . Possibili avvistamenti anche di Mesoplodonti, Iperdonti, Globicefali e  Pseudorche. Sempre tra gli Odontoceti, il Capodoglio è residente presente in grandi numeri. L’avifauna stanziale e migratoria dell’arcipelago delle Azzorre rappresenta uno degli aspetti faunistici più degni di nota. Circa 36 specie di uccelli si riproducano nelle Azzorre, 7 delle quali sono state introdotte. Al di sopra dei 500 m, ciò che rimane della vegetazione autoctona è una fitta  e lussureggiante foresta arbustiva. 

 

Data e Quota
 11 – 19 Maggio 2021
31 Maggio – 8 Giugno 2021
Quota base per partecipante : €  1.620

 

La Quota Comprende

  • Alloggio e colazione in guest house
  • I pranzi dei giorni 1 e 7
  • Accompagnamento da parte di un biologo di Biosfera Itinerari dall’ Italia per tutta la durata del viaggio
  • Tutte le attività come da programma
  • Tutti i trasferimenti
  • Guide locali e accompagnamento dei ricercatori locali
  • Attrezzature per l’osservazione della fauna (cannocchiale, proiettore per spotlighting, termocamera)

La Quota non Comprende

  • Volo aereo
  • Tutte le cene e i pranzi (sono invece compresi nel prezzo i pranzi dei giorni 1 e 7)
  • Assicurazione annullamento viaggio, opzionale*
  • Mance ed extra personali e in generale ciò che non è compreso in “Servizi Compresi”
  • *La copertura della polizza di annullamento si riferisce esclusivamente all’importo della quota di partecipazione. Esiste la possibilità di estendere la polizza anche per il volo aereo (solo se acquistato tramite WWF Travel) e per le eventuali estensioni di viaggio. In questi casi il premio assicurativo varia in base agli importi assicurati.

Supplementi

  • E’ richiesta obbligatoriamente una polizza medico bagaglio base (il costo è di 45 € valida per 16 gg totali, Assistenza e Spese mediche massimale 30.000 €, Bagaglio max 1000 €).
  • • La polizza contro l’annullamento è facoltativa. Ma se richiesta deve essere emessa contestualmente alla conferma dei voli. Il costo equivale al 2.9 % del prezzo totale per un’assicurazione con giustificativi (es. malattia documentata del partecipante o parente di prima linea, ma no malattie preesistenti).

Mappa

Mappa

Programma
Programma
Giorno 1

 Volo per Horta, sull’isola di Faial. Cena libera in città e pernottamento in guest house.

Giorno 2

Visita naturalistica dell’isola: Caldeira Natural Reserve, Capelinhos volcano Natural Reserve, Varadouro o Almoxarife (a seconda del meteo), Monte da Guia. Pic nic offerto con prodotti locali. Visita guidata al Capelinhos Interpretation Center (a seconda dell’orario del volo da Lisbona). Cena libera in città e pernottamento in guest house.

 

Giorno 3

Briefing tecnico e naturalistico sulle attività di whale watching, bird watching e trekking in programma. Giornata intera dedicata all’osservazione in oceano in gommone dei cetacei stanziali o migratori al largo dell’isola. Possibilità di osservare i grandi misticeti (Balenottera azzurra, comune, boreale, di Bryde, minore, megattera…), capodogli (stanziali) e altri odontoceti appartenenti al gruppo dei Delphinidae (grampi, tursiopi, delfini comuni, stenelle, pseudorche…). Accompagnamento da parte dei ricercatori locali e partecipazione attiva alle attività di ricerca (utilizzo di idrofoni, foto identificazione, raccolta di campioni in acqua lungo transetti, etc). Ore 9: prima uscita in gommone. Pranzo e seconda uscita in gommone alle 14.00. Debriefing a fine giornata e approfondimento naturalistico. Cena libera in città e pernottamento in guest house. 

 

Giorno 4

Ore 9, uscita in gommone per l’osservazione in oceano di dei cetacei stanziali o migratori al largo dell’isola. Possibilità di osservare i grandi misticeti (Balenottera azzurra, comune, boreale, di Bryde, minore, megattera…), capodogli (stanziali) e altri odontoceti appartenenti al gruppo dei Delphinidae (grampi, tursiopi, delfini comuni, stenelle, pseudorche…). Accompagnamento da parte dei ricercatori locali e partecipazione attiva alle attività di ricerca (utilizzo di idrofoni, foto identificazione, raccolta di campioni in acqua lungo transetti, etc). Pranzo e nel pomeriggio attività di bird watching lungo il porto. Cena libera in città e in serata (20.30) uscita notturna per visitare, in compagnia di un ornitologo, una tra le più grandi colonie di Berta Maggiore Atlantica al mondo. Lo spettacolo del tramonto e delle migliaia di berte in accoppiamento e vocalizzazione.

Giorno 5

Ore 9, uscita in gommone con focus particolare sull’avifauna oceanica, in direzione delle montagne sottomarine tra l’isola di Pico e Faial. Ricerca dei rari Procellariformi, come la Berta dell’Atlantico, la Berta della Macaronesia, la Berta grigia, la Berta di Bulwer, l’ Uccello delle tempeste di Castro. Possibilità di avvistamento di cetacei. Pranzo e nel pomeriggio attività di bird watching lungo il porto. Debriefing a fine giornata e approfondimento naturalistico. Cena e pernottamento in guest house.

Giorno 6 e 7

Giornata intera dedicata all’osservazione in oceano in gommone dei cetacei stanziali o migratori al largo dell’isola. Possibilità di osservare i grandi misticeti (Balenottera azzurra, comune, boreale, di Bryde, minore, megattera…), capodogli (stanziali) e altri odontoceti appartenenti al gruppo dei Delphinidae (grampi, tursiopi, delfini comuni, stenelle, pseudorche…). Accompagnamento da parte dei ricercatori locali e partecipazione attiva alle attività di ricerca (utilizzo di idrofoni, foto identificazione, raccolta di campioni in acqua lungo transetti, etc). Ore 9: prima uscita in gommone per delfinidi. Pranzo e seconda uscita in gommone alle 14.00 per odontoceti e i grandi misticeti. Debriefing a fine giornata e approfondimento naturalistico. Cena libera in città e pernottamento in guest house.

Giorno 8

In mattinata trasferimento via traghetto per l’Isola vulcanica di Pico. Giornata intera dedicata all’esplorazione naturalistica e geologica dell’Isola di Pico, famosa per lo stratovulcano Montanha do Pico, il più alto in tutto l’Atlantico centrale (2351 m slm). Escursione tra gli ecosistemi più rappresentativi dell’isola, tra i quali laghi vulcanici, paludi di acqua salata e la più grande foresta macaronesiche a laurisilva dell’arcipelago. Pranzo tradizionale a base di pesce o carne. Ore 18.00: traghetto di rientro per Horta. Debriefing a fine giornata e approfondimento naturalistico. Cena libera in città e pernottamento in guest house.

Giorno 9

Volo di rientro per l’Italia.

Partner organizzativo

Dettagli
Chi ci accompagna
Viaggio di gruppo con il biologo Davide Palumbo
Dove alloggeremo

Guest house: Porto Pim Guest House e Genuíno Guest House 

 

Info utili
Livello di difficoltà del viaggio
Facile, adatto a tutti, purché in buona forma fisica. Le attività in gommone non dovrebbero essere prenotate in caso di gravidanza o problemi gravi alla schiena.
Documenti
Carta di identità
Vaccinazioni
Nessuna obbligatoria.
Trasporti
Mezzo privato con conducente.
Pasti
Compresi i pranzi dei giorni 1 e 7. Tutti gli altri non sono compresi.