Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Archeologi al mare nell’Oasi WWF di Orbetello

0
Quota
€ 610
Quota
€ 610
PRENOTA ORA
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

1768

Perché Viaggiare con noi?

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

7 giorni - 6 notti
Turni : 18-24 agosto; 25-31 agosto
Toscana - Oasi WWF Orbetello
Per Chi : 11-14 anni (medie)
N° di Partecipanti : Max 8 partecipanti
Toscana - Oasi WWF di Orbetello

Archeologi al mare nell’Oasi WWF di Orbetello

In una terra dove la Storia ha lasciato testimonianze uniche in  una natura rigogliosa ed accogliente gli esperti archeologi del Museo Archeologico Nazionale della Città di Cosa ci aspettano per proseguire nella delicata opera di scavo.

Ci insegneranno loro le procedure tecniche e anche quelle comportamentali che regolano l’affascinante vita dell’archeologo: come mantenere il silenzio e la concentrazione, interpretare il terreno, cercare i reperti….

Ma anche come realizzare operazioni di conservazione e restauro dei possibili materiali ritrovati , rimozione, consolidamento, pulitura, lavaggio, siglatura, incollaggio, deposito temporaneo, trasporto, copertura.

Lavoreremo davvero alla ricerca di focolari e luoghi di culto; cercheremo dai ritrovamenti di intuire i dettagli della vita materiale e spirituale degli uomini antichi, che vivevano in questi luoghi.

Nel resto del tempo, al pomeriggio di dedichiamo alle attività naturalistiche nell’Oasi WWF e a quelle di tutto relax sulla spiaggia.     

C’è proprio tutto quel che serve per vivere una doppia vacanza, nella laguna e sul mare. Escursioni, laboratori, osservazioni naturalistiche, si, ma con il giusto tempo per giochi e riposo. 
Le nostre giornate iniziano con il canto dei gabbiani, trascorrono placide tra momenti di relax e di gioco, laboratori e attività negli spazi del Casale, in spiaggia o all’ombra della pineta. La sera, andiamo a dormire con il saluto della civetta.

L’atmosfera è davvero speciale, del resto siamo in un luogo storico: uno dei primi campi WWF, nato nel 1984.

 

La nostra vacanza sostenibile

Impariamo ad usare le risorse con consapevolezza e grande attenzione al riciclo. Ci mettiamo alla prova con la gestione dell’orto. Scopriamo il piacere di cucinare e portiamo a tavola i nostri esperimenti. Giochiamo al riconoscimento degli alimenti con le scatole magiche.

Note Importanti

VIAGGIO PER/DA SEDE DEL CAMPO 

Per questa proposta è prevista la possibilità di avvalersi, su richiesta, del viaggio accompagnato da Milano e Roma.

Le informazioni per la prenotazione del viaggio fanno parte della documentazione di conferma e vengono forniti dalla Segreteria Campi nel corso delle procedure di  finalizzazione dell’iscrizione.

L’organizzazione effettiva del viaggio è soggetta ad un numero minimo di richiedenti. 

 

NOTA BENE

I lavori di scavi si svolgeranno in uno scavo archeologico perfettamente simulato, approntato dagli esperti del museo, in quanto gli scavi originari – per disposizioni di legge – non sono mai accessibili al pubblico finché sono in corso le ricerche.  

Destinazione

Territorio e ambiente

L’oasi della laguna di Orbetello, più di 800 ettari di area protetta a cura del WWF, la più vasta laguna costiera tirrenica e zona umida di importanza internazionale.

Le acque salmastre della laguna si trovano in corrispondenza delle principali rotte migratorie, per cui rappresentano un luogo di sosta o di riproduzione per moltissime specie di avifauna. Nell’avvicendarsi delle stagioni dai diversi capanni di osservazione strategicamente posizionati intorno alla laguna, si possono osservare facilmente i fenicotteri, il cavaliere d’Italia (simbolo dell’Oasi), airone bianco maggiore, airone cenerino, falco pescatore ecc 

Dal lato del mare la laguna è confinata da uno dei due tomboli più famosi della costa Italiana, il tombolo della Giannella, una lunga e sottile striscia di terreno, rivestito di una lussureggiante macchia mediterranea. Il tombolo, prevalentemente sabbioso è percorso dal lato del mare da una lunga e bellissima spiaggia.

Sul Tombolo, all’interno di un antico casale spagnolo del 600, si trovano Il centro di educazione ambientale WWF, il giardino delle farfalle e le foresterie dell’Oasi in cui si svolgono i campi e soggiornano i ragazzi.

Tipo di alloggio

Il Centro di Educazione dell’Oasi WWF, sede del campo, si trova a pochi km da Orbetello, lungo il Tombolo della Giannella che collega l’Aurelia al Monte Argentario.

Ci troviamo a soli 500 metri dalla spiaggia, in un’area riservata, tra macchia mediterranea, pinete, mare pulito e una laguna ricca di fauna.

L’alloggio si sviluppa in tre casali toscani disposti intorno ad un grande prato, in camere con letti a castello e bagni in comune. Pasti prevalentemente biologici, con attenzione alle esigenze dei bambini.

Partner organizzativi

Associazione Occhio in Oasi

www.associazioneocchioinoasi.it

Cosa faremo

Archeologia 

Tutte le mattine dedicate all’archeologia con attività pratiche di scavo e anche teoriche e culturali legate al Museo.

Importante sapere che le nostre attività di scavo si svolgeranno in un’area di scavo archeologico perfettamente simulato, predisposto dagli esperti del museo per essere la miglior e più verosimile area didattica a nostra disposizione per questa affascinante attività.  

Esplorazioni diurne e notturne
Andiamo alla ricerca delle tracce degli animali nel loro habitat naturale.

Birdwatching
Abbiamo la fortuna di trovarci sulle rotte migratorie, per questo possiamo avvistare migliaia di uccelli. Ci appostiamo per osservare le tante specie che popolano la laguna.

Escursioni nelle oasi vicine
Accompagnati dallo staff WWF, facciamo escursioni nelle oasi più antiche: il Lago di Burano e la Laguna di Orbetello, due specchi d’acqua circondati dalla natura brulla, a due passi dal campo.

Tempo libero
Bagni, giochi in spiaggia e in pineta, serate di racconti sotto le stelle.

Aspetti educativi
  • Responsabile dell'attività

Fabio Cianchi, direttore delle 3 Oasi WWF della Maremma, esperto Ornitologo e fotografo naturalistica, con una lunga esperienza nella didattica ambientale e scientifica.

Alessandra Caponi, coordinatrice del Casale Giannella e delle attività didattiche, lunga esperienza di gestione dei gruppi di turismo naturalistico e didattico. Durante i campi a disposizione per ogni tipo di emergenza o richiesta

  • 1. Come viene trattato l’argomento della sostenibilità ambientale:

Riflessioni sulla produzione di rifiuti, laboratorio creativo di riciclo. Riflessioni sulle abitudini quotidiane (spreco acqua/energia elettrica) e sugli acquisti. Supporti audiovisivi e multimediali adottati dal WWF come “il carrello della spesa”.

 

  • 2. Come viene trattato l’argomento Valore/tutela della biodiversità:

Che cos’è un’Oasi WWF: esperienza concreta della gestione e del valore educativo di un’area protetta gestita da WWF. Indagine e campionatura di tutti gli aspetti quotidiani, dove è tutelata la biodiversità (dal gruppo all’alimentazione, dalla macchia mediterranea all’orto). Attraverso attività ludiche ed esperienze concrete sul capo sarà possibile apprendere il complesso mondo naturale e l’importanza di tutelare la Biodiversità

 

  • 3. Come viene trattato l’argomento valore e tutela dell’ambiente/paesaggio:

Trasformazione antropica del territorio Maremma e confronti con i territori di origine dei ragazzi. Redazione di una cartina “prima/dopo”. Osservazioni del paesaggio. Approccio sensoriale del bosco naturale e di quello piantato, del paesaggio naturale e di quello antropico. Fotografia. La biomassa reale e come la vorremmo.

 

  • 4. Come viene trattato l’argomento alimentazione e valore delle filiere di prodotto (locale, bio ed equosolidale per i tropicali)

Laboratorio e “Grande Percorso” dei 5 sensi per il riconoscimento degli alimenti (le scatole magiche). Laboratori del gusto e di cucina. L’orto. Condivisione del menù e incontri con la cuoca

 

 

  • 5. Quali sono i momenti di incontro con “testimoni” del territorio e quelli di conoscenza della tradizione e cultura locali

Incontro con Gigi, la prima guardia WWF, il pescatore di laguna, il direttore dell’oasi, l’ornitologo il naturalista e il ricercatore.

Turni e Quota

TURNI

18-24 agosto; 25-31 agosto

QUOTA   INDIVIDUALE 

€  610,00

La Quota Comprende

  • Vitto e alloggio in pensione completa per tutta la durata della vacanza
  • Assistenza H24 degli animatori ed educatori esperti delle attività previste. 6 mattine di archeologia.
  • Assicurazioni RC e infortuni
  • Iscrizione annuale al WWF. Per chi è già socio in regola, la quota include il rinnovo per l’anno successivo

La Quota non Comprende

  • Il viaggio per/da la sede della vacanza
  • La quota obbligatoria di gestione pratica iscrizione di 30 euro.
  • Eventuali supplementi specifici indicati nella scheda alla voce SUPPLEMENTI

Supplementi

  • Nessun supplemento è previsto per questa proposta
Gallery