fbpx

TOSCANA
Sulle ali del fenicottero rosa – mare, laguna e barca a vela all’Oasi WWF

0
Quota
€ 610
Quota
€ 610
PRENOTA ORA
6679

CONTATTI

Gli uffici resteranno chiusi fino al 3 Aprile, ma i nostri staff di segreteria sono comunque al lavoro.
Per qualsiasi necessità scrivi una mail a: info@wwftravel.it

Segreteria Campi Estivi
Tel. 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

7 giorni - 6 notti
Partenze : 21-27 giugno;  28 giugno-4 luglio; 5-11 luglio; 12-18 luglio; 19-25 luglio; 26 luglio-1 agosto; 2-8 agosto; 9-15 agosto; 16-22 agosto; 23-29 agosto 2020
Toscana - Oasi WWF Orbetello
Per Chi : 7 - 11 anni; 11-14 anni
N° di Partecipanti : Min 8 - Max 16 per fascia d'età
Toscana - Oasi WWF di Orbetello

Mare e laguna nell’Oasi WWF di Orbetello

Sopra e sotto le acque azzurre del lago costiero – la mitica Laguna di Orbetello – c’è chi nuota, chi si specchia, chi si rassetta e chi libera nell’aria un canto allegro che presto diventa un coro.

Nascosti alla loro vista, nell’osservatorio dell’Oasi, ci divertiamo coi binocoli o ad occhio nudo a riconoscere le varie specie. Ecco i fenicotteri!  Quelli più rosa avranno mangiato un sacco di gamberetti…. alcuni, come equilibristi, dormono su una gamba sola, altri ancora si stanno rifocillando. Noi intanto ce ne andiamo al mare anche noi, basta girarci, attraversare la pineta ……ed ecco il mare blu della Giannella, con le sue acque calme e protette.

Quest’anno daremo tanto risalto allo snorkeling e alla conoscenza del mare, tra tuffi ed esplorazioni alla ricerca delle specie che vivono tra l’acqua e la sabbia, al ritmo delle onde e della marea. Ci impegneremo anche nella campagna  “Mare senza plastica” con un po’ di attività di pulizia e protezione della spiaggia. 

Ma è di nuovo sulle acque azzurre del lago costiero che andremo a spiegare le vele e a vivere l’emozione di sfrecciare sull’acqua in tutta sicurezza, col vento in poppa sulle nostre piccole e maneggevoli barche a vela, al fianco degli espertissimi amici canottieri!

Per non dire di quando andremo ad esplorare l’Oasi alla ricerca di reperti e tracce per conoscere la vita degli animali che hanno la fortuna di vivere nei dintorni di questa splendida area protetta, come noi del resto, almeno per questa settimana. E come la civetta che alla sera, ogni sera, viene a darci la buonanotte. 

La nostra vacanza sostenibile

Impariamo ad usare le risorse con consapevolezza e grande attenzione al riciclo. Ci mettiamo alla prova con la gestione dell’orto. Scopriamo il piacere di cucinare e portiamo a tavola i nostri esperimenti. Giochiamo al riconoscimento degli alimenti con le scatole magiche.

Note Importanti

NOTA BENE:  i turni di agosto sono Turni misti, a cui partecipano ragazzi dai 7 ai 14 anni. Le attività al campo vengono gestite con suddivisione in gruppi omogenei per attitudini e affinità.

________________________________________________________

VIAGGIO PER/DA SEDE DEL CAMPO 

Per questa proposta è prevista la possibilità di avvalersi, su richiesta, del viaggio accompagnato da Milano e Roma. 

Le informazioni per la prenotazione del viaggio fanno parte della documentazione di conferma e vengono forniti dalla Segreteria Campi nel corso delle procedure di  finalizzazione dell’iscrizione.

L’organizzazione effettiva del viaggio è soggetta ad un numero minimo di richiedenti. 

 

Destinazione

Territorio e ambiente

L’oasi della laguna di Orbetello, più di 800 ettari di area protetta a cura del WWF, la più vasta laguna costiera tirrenica e zona umida di importanza internazionale.

Le acque salmastre della laguna si trovano in corrispondenza delle principali rotte migratorie, per cui rappresentano un luogo di sosta o di riproduzione per moltissime specie di avifauna. Nell’avvicendarsi delle stagioni dai diversi capanni di osservazione strategicamente posizionati intorno alla laguna, si possono osservare facilmente i fenicotteri, il cavaliere d’Italia (simbolo dell’Oasi), airone bianco maggiore, airone cenerino, falco pescatore ecc 

Dal lato del mare la laguna è confinata da uno dei due tomboli più famosi della costa Italiana, il tombolo della Giannella, una lunga e sottile striscia di terreno, rivestito di una lussureggiante macchia mediterranea. Il tombolo, prevalentemente sabbioso è percorso dal lato del mare da una lunga e bellissima spiaggia.

Sul Tombolo, all’interno di un antico casale spagnolo del 600, si trovano Il centro di educazione ambientale WWF, il giardino delle farfalle e le foresterie dell’Oasi in cui si svolgono i campi e soggiornano i ragazzi.

 

SEDE CAMPI SCUOLA:
IN QUESTO LUOGO PUOI ANCHE  VENIRE IN GITA CON LA TUA CLASSE

Clicca qui per saperne di più

Tipo di alloggio

Il Centro di Educazione dell’Oasi WWF, sede del campo, si trova a pochi km da Orbetello, lungo il Tombolo della Giannella che collega l’Aurelia al Monte Argentario.

Ci troviamo a soli 500 metri dalla spiaggia, in un’area riservata, tra macchia mediterranea, pinete, mare pulito e una laguna ricca di fauna. L’alloggio si sviluppa in tre casali toscani disposti intorno ad un grande prato, in camere con letti a castello e bagni in comune. Pasti prevalentemente biologici, con attenzione alle esigenze dei bambini.

Partner organizzativi

Associazione Occhio in Oasi

www.associazioneocchioinoasi.it

Cosa faremo
  • Tempo libero
    Bagni, giochi in spiaggia e in pineta, serate di racconti sotto le stelle.

  • Esplorazioni diurne e notturne
    Andiamo alla ricerca delle tracce degli animali nel loro habitat naturale.

  • Birdwatching
    Abbiamo la fortuna di trovarci sulle rotte migratorie, per questo possiamo avvistare migliaia di uccelli. Ci appostiamo per osservare le tante specie che popolano la laguna.

  • Escursioni nelle oasi vicine
    Accompagnati dallo staff WWF, facciamo escursioni nelle oasi più antiche: il Lago di Burano e la Laguna di Orbetello, due specchi d’acqua circondati dalla natura brulla, a due passi dal campo.
Aspetti educativi
  • Responsabile dell'attività

Fabio Cianchi, direttore delle 3 Oasi WWF della Maremma, esperto Ornitologo e fotografo naturalistica, con una lunga esperienza nella didattica ambientale e scientifica.

Alessandra Caponi, coordinatrice del Casale Giannella e delle attività didattiche, lunga esperienza di gestione dei gruppi di turismo naturalistico e didattico. Durante i campi a disposizione per ogni tipo di emergenza o richiesta

  • 1. Come viene trattato l’argomento della sostenibilità ambientale:

Riflessioni sulla produzione di rifiuti, laboratorio creativo di riciclo. Riflessioni sulle abitudini quotidiane (spreco acqua/energia elettrica) e sugli acquisti. Supporti audiovisivi e multimediali adottati dal WWF come “il carrello della spesa”.

 

  • 2. Come viene trattato l’argomento Valore/tutela della biodiversità:

Che cos’è un’Oasi WWF: esperienza concreta della gestione e del valore educativo di un’area protetta gestita da WWF. Indagine e campionatura di tutti gli aspetti quotidiani, dove è tutelata la biodiversità (dal gruppo all’alimentazione, dalla macchia mediterranea all’orto). Attraverso attività ludiche ed esperienze concrete sul capo sarà possibile apprendere il complesso mondo naturale e l’importanza di tutelare la Biodiversità

 

  • 3. Come viene trattato l’argomento valore e tutela dell’ambiente/paesaggio:

Trasformazione antropica del territorio Maremma e confronti con i territori di origine dei ragazzi. Redazione di una cartina “prima/dopo”. Osservazioni del paesaggio. Approccio sensoriale del bosco naturale e di quello piantato, del paesaggio naturale e di quello antropico. Fotografia. La biomassa reale e come la vorremmo.

 

  • 4. Come viene trattato l’argomento alimentazione e valore delle filiere di prodotto (locale, bio ed equosolidale per i tropicali)

Laboratorio e “Grande Percorso” dei 5 sensi per il riconoscimento degli alimenti (le scatole magiche). Laboratori del gusto e di cucina. L’orto. Condivisione del menù e incontri con la cuoca

 

  • 5. Quali sono i momenti di incontro con “testimoni” del territorio e quelli di conoscenza della tradizione e cultura locali

Incontro con Gigi, la prima guardia WWF, il pescatore di laguna, il direttore dell’oasi, l’ornitologo il naturalista e il ricercatore.

Turni e Quota

TURNI  

Con gruppi elementari e medie distinti. 

21-27 giugno;  28 giugno-4 luglio; 5-11 luglio; 12-18 luglio; 19-25 luglio; 26 luglio-1 agosto;

Con gruppi misti 7-14 anni

2-8 agosto; 9-15 agosto; 16-22 agosto; 23-29 agosto 

QUOTA   INDIVIDUALE 

€  610,00

La Quota Comprende

  • Vitto e alloggio in pensione completa per tutta la durata della vacanza
  • Assistenza 24H degli animatori ed educatori esperti delle attività previste, attività
  • Assicurazioni RC e infortuni
  • Iscrizione annuale al WWF. Per chi è già socio in regola, la quota include il rinnovo per l’anno successivo

La Quota non Comprende

  • Il viaggio per/da la sede della vacanza
  • La quota obbligatoria di gestione pratica iscrizione di 30 euro.
  • Eventuali supplementi specifici indicati nella scheda alla voce SUPPLEMENTI

Supplementi

  • Nessun supplemento è previsto per questa proposta
Gallery