Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Stato*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

VAL DI NON
Una seconda primavera in Trentino

0
Quota
€ 344
Quota
€ 344
Salva nella Wishlist

L'aggiunta di articoli alla Wishlist richiede un account

761

Box perchè viaggiare con noi

Perché Viaggiare con noi?

Box Contatti utili

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

3 notti 4 giorni
Partenze : DATE DA DEFINIRE
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : min 8 - max 15
Val di Non
Una seconda primavera in Trentino

Un weekend dedicato alla scoperta delle bellezze naturali della Val di Non, fatta di profondissimi canyon, di ambienti rurali, di laghi alpini e di antichi manieri, accompagnati dal buon cibo della tradizione trentina, mentre la primavera inizia a lasciare il posto all’estate.                                                                        

Perché questo weekend  naturalistico è speciale?

E’ un momento di transizione nelle vallate alpine: mentre nel fondovalle si respira aria dell’estate entrante, in alta montagna è tempo di una seconda primavera, quella delle fioriture dei prati d’alta quota, del risveglio dei laghetti dall’acqua trasparente e degli intrepidi animali che sfruttano la fugace bella stagione per riprodursi, prima di tornare in pianura o verso le lontane foreste africane. Andremo alla ricerca di distese di rododendri in fiore nelle praterie sommitali, di canti d’uccelli, farfalle e colori, per stupirci ad ogni angolo, rivelando segreti nascosti tra immense foreste d’abeti, profondi canyon e ruscelli dimenticati.

Scopriremo le fioriture d’alta quota, esploreremo i boschi che sono la casa dell’orso bruno, di cervi e caprioli, mentre lassù, sopra le valli volteggia inconfondibile l’aquila reale; tra le rocce fischiano d’allarme le marmotte e sulle creste si arrampicano i camosci, signori delle vette. Poi scenderemo giù, dentro canyon scavati dall’incessante lavorìo dell’acqua, in un mondo tanto distante da sembrare alieno. Faremo birdwatching, imparando a conoscere i piccoli uccelli alpini; incontreremo i segni della cultura contadina e percorreremo antiche vie che conducono a laghi dalle acque cristalline e dai colori cangianti; gusteremo piatti tipici in luoghi incantevoli; passeggeremo nella limpida notte alpina, osservando il cielo stellato, tra scienza e mitologia; conosceremo i segreti dei luoghi in cui ci troviamo grazie a brevi e accattivanti presentazioni serali; e soprattutto impareremo a fare Biowatching, ovvero a scoprire la bellezza e lo stupore della natura ad ogni passo del nostro cammino.

Mappa e Programma

Programma

Giorno 1

Arrivo in struttura e check-in entro le ore 14.30. Briefing e presentazione di Natour Biowatching. A metà pomeriggio (ore 16.00) partenza a piedi dall’Agritur verso la Forra di Santa Giustina, profondo canyon habitat del misterioso gufo reale, per raggiungere il torrente dalle acque cristalline, visitate dal merlo acquaiolo, l’uccellino “palombaro”. Rientro e cena libera (possibilità di cena presso locali consigliati e convenzionati, con visita serale di Cles, capoluogo della valle).

Giorno 2

colazione in Agritur
– ore 9.30 partenza verso il Lago di Tovel (il lago “rosso”): escursione ad anello; pranzo al sacco preparato da Agritur Renetta
– Rientro ore 15.30
– Ore 17.00 partenza verso loc. Sinablana per passeggiata serale ad anello nei boschi di abete rosso e larice, con magnifica vista sul Gruppo delle Maddalene
– Ore 20.30 cena presso l’Agritur Egger di Sinablana

Giorno 3

– colazione in Agritur
– ore 9.30 partenza in auto per località Passo Castrin: escursione ad anello con magnifica vista sul Gruppo delle Maddalene, seguita da pranzo a base di prodotti tipici locali presso la Malga Revò (pranzo compreso nel prezzo)
– Rientro ore 15.30
– Ore 17.00 visita ai meleti dell’Azienda Agricola Menapace che ci offrirà una merenda con degustazione di propri prodotti tipici
– Ore 19.30 presentazione di Natour Biowatching
– Ore 20.30 cena libera. Possibilità di cena presso locali consigliati e convenzionati.

Giorno 4

colazione in Agritur
– ore 9.30 partenza in auto per il Lago Smeraldo: escursione guidata nel Canyon Rio Sass su percorso attrezzato; pranzo al sacco preparato da Agritur Renetta
– rientro ore 15.00. Check-out e ritorno verso le proprie destinazioni
– sulla via del ritorno, possibilità di visita gratuita a Castel Thun

Partner organizzativi

Dettagli
Chi ci accompagna

 

Emanuele Fior

Dove alloggeremo

  L’agritur Renetta

Saremo ospitati nel delizioso Agritur Renetta di Campo di Tassullo, ai piedi delle Dolomiti di Brenta e del Parco Naturale Adamello-Brenta, dove l’alta montagna incontra l’agricoltura del fondovalle. La famiglia Menapace ci accoglierà con calore e gentilezza: la cortesia di Luana e le meravigliose colazioni di Cristina ci faranno sentire a casa nostra; Giovanni ci porterà a conoscere la sua azienda agricola e ci farà assaporare i prodotti ricavati dal lavoro sapiente della campagna, rispettoso dell’ambiente e dei cicli naturali. Raccolta differenziata dei rifiuti, acqua calda da pannelli solari, lampadine a basso consumo, impianto di riscaldamento “intelligente” per diminuire consumi e inquinamento, riduttori di flusso ai rubinetti, e molto altro… tutte pratiche che fanno dell’Agritur Renetta un luogo rispettoso della natura, ma anche un ambiente caldo e confortevole, adatto al relax in vista delle passeggiate, e per questo scelto da Natour Biowatching.

 

Quota

Quota per partecipante in camera doppia: Euro 344

 

La Quota Comprende

  • 3 pernottamenti con trattamento full board con pranzo al sacco
  • Attività quotidiane previste dal programma
  • Presenza dell'accompagnatore naturalista/guida ambientale escursionistica H24
  • Assicurazione medico bagaglio

La Quota non Comprende

  • Quota di gestione pratica di 30 euro
  • Biglietto traghetto
  • Bevande/vini ai pasti
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Quanto eventualmente indicato alla voce "supplementi"

Supplementi

  • A richiesta e secondo disponibilità di posto supplemento singola Euro 15 a notte
  • prezzo 3° letto ADU in camera in formula B&B: 30,00 €, colazione inclusa
  • prezzo 4° letto ADU in camera in formula B&B: 20,00 €, colazione inclusa
  • Adulti con bambini: - prezzo 3° letto CHD (meno di 12 anni da compiere): 25,00 €, colazione inclusa
  • prezzo 4° letto: 20,00 € a notte, colazione inclusa
  • bambini con meno di 3 anni (non compiuti) soggiornano gratuitamente nei letti presenti - se desiderano lettino: 10,0 € complessivi.
  • adulto Single con bambini: Stessi prezzi per la stanza doppia (80,00 € a notte, due persone, colazione inclusa).
Gallery

Credit foto: Emanuele Fior