EMILIA ROMAGNA – VALLI DI COMACCHIO
Un Paradiso di acqua e natura: Biowatching nel Delta del Po

0
Quota
€ 270
Quota
€ 270
PRENOTA ORA
2113

CONTATTI UTILI

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

COME FARE A PARTIRE CON NOI

STUDIA LA SCHEDA DI VIAGGIO

Come prima cosa, osserva con attenzione le nostre schede viaggio; sono arricchite con il massimo delle informazioni possibili

CHIEDICI TUTTE LE INFO CHE VUOI

Se hai bisogno di altre informazioni o chiarimenti, chiamaci o scrivici: siamo a tua completa disposizione. Parlerai direttamente con il team di WWF Travel, che conosce e ama raccontare i dettagli di ogni viaggio.

ISCRIVITI AL VIAGGIO

Hai tutte le informazioni che ti servono e hai deciso di partecipare ad uno dei nostri viaggi?
Per iscriverti, ti basta compilare il form cliccando sul pulsante PRENOTA ORA nella scheda del viaggio

CONFERMA LA PARTECIPAZIONE

La partecipazione sarà confermata con il pagamento di una caparra pari al 20% della quota viaggio. Ovviamente in caso di restrizioni governative che impediscano lo svolgimento del viaggio, la quota sarà interamente rimborsata.

PARTI CON NOI

Le tue vacanze sono salve! Ora sei un Viaggiatore WWF, preparati a incontrare la natura più autentica.

2 notti 3 giorni
Partenze :
19 - 21 Marzo 2021
Per Chi : Per tutti
Emilia Romagna - Valli di Comacchio
Un paradiso d'acqua e natura: Biowatching nel Delta del Po

Perché è un week end davvero speciale questo equinozio di primavera?

Le Valli di Comacchio sono il principale hot-spot mediterraneo per la presenza di avifauna e noi vivremo questo luogo nel momento del suo massimo splendore: la migrazione primaverile, quando milioni di uccelli si spostano dall’Africa verso il Nord Europa. Ci muoveremo con lentezza e conosceremo le innumerevoli specie, sia residenti che migratrici in acqua e in volo. Ma non ci limiteremo ad ammirare migliaia di fenicotteri, sterne, chiurli, anatre: il biowatching e anche la scoperta degli ambienti e di tutte le forme di vita che in essi si incontrano, dai fiori agli insetti, dalle piante acquatiche ai mammiferi. Senza dimenticare le lagune, le penisole selvagge e le saline che, dopo secoli di abbandono dall’uomo, ora sono diventate paradiso di biodiversità e bellezza. Il Delta del Po è una palestra unica e passeggiare in questi luoghi è una continua scoperta! Ci muoveremo con calma per osservare tutte le forme di vita, scoprendo la varietà del mondo vegetale che rende così particolari i diversi ambienti. Passeggeremo ascoltando i suoni del bosco e il silenzio degli spazi aperti al calar del sole.

Vuoi vivere un’esperienza unica, osservando lo stupendo spettacolo delle migrazioni primaverili? Ti vuoi immergere nel mondo dell’avifauna in tutto il suo splendore?
Con questa esperienza ti guideremo in una passeggiata lungo gli ambienti costieri unici che riportano indietro di secoli, quando le spiagge e le zone umide retrodunali erano ancora selvagge e ricche di un fascino antico. Cammineremo tra ali d’acqua, circondati dall’odore salmastro della salicornia e dal volo rosa dei fenicotteri, ammirando un tramonto tra i più belli d’Italia. Dalle torri di avvistamento, potremo assaporare paesaggi unici ed evocativi e compiere i nostri avvistamenti, imparando a distinguere le diverse specie con l’aiuto delle guide esperte.

L’Agriturismo Prato Pozzo
Saremo ospitati a Prato Pozzo, immerso tra le Valli di Comacchio è un posto accogliente e famigliare! Non è solo un agriturismo molto ospitale dove gustare prodotti tipici locali, cucinati dalle sapienti mani di Stefano, qui vi è la fattoria didattica con cavalli, oche ed altri animali da cortile liberi di muoversi ovunque, vi è il percorso della biodiversità che si snoda entro l’azienda ed è questa una struttura simbolo all’interno del Parco Regionale del Delta del Po Emilia Romagna. Nel 2002 il proprietario ha intrapreso la conversione aziendale della propria struttura ricavandovi uno spazio attrezzato outdoor con specchi d’acqua, sentieri per il birdwatching, capanni e torretta di osservazione, allo scopo di proteggere la fauna e favorire la scoperta della natura.

Data e Quota

19 Marzo 2021

Quota per partecipante in camera doppia: € 270

La Quota Comprende

  • Sistemazione 2 notti in stanza nell’Agriturismo Prato Pozzo
  • Pranzo al sacco del 2° e 3° giorno, cena 1° e 2° giorno e colazione 2° e 3° giorno
  • Accompagnamento in escursione da parte di due guide specializzate di Natour Biowatching
  • Proiezioni serali da parte di Natour Biowatching.

La Quota non Comprende

  • Pranzo a Comacchio 1° giorno ed eventuali biglietti ingresso musei
  • Biglietto motonave per navigazione Po di Volano
  • Pranzo degustazione del 3° giorno in alternativa al pranzo al sacco.

Supplementi e riduzioni

  • La quota per bambini dai 3 ai 12 anni inclusi ha lo sconto del 50%

Mappa

Programma
Giorno 1
19 Marzo 2021

Appuntamento a Comacchio dove si parcheggia l’auto e alle 11,30 il ritrovo è nella piazzetta dello storico Trepponti. Qui si svolgerà una breve passeggiata nella cittadina e il pranzo free in compagnia delle guide. Si potrà scegliere di fare due passi tra i canali o di visitare il museo della nave nel centro di Comacchio o raggiungere la sede del Parco del Delta del Po a breve distanza e visitare la Manifattura Marinati dove si presenta la tradizionale lavorazione dell’anguilla.
Nel primo pomeriggio, in auto ci dirigiamo verso le valli di Comacchio, percorrendo l’argine Agosta dove si effettueranno le prime soste per ammirare gli uccelli acquatici che popolano la valle Zavelea, si percorreranno alcuni tratti a piedi per osservare gli ambienti salmastri e le distese agricole della valle del Mezzano. Si arriverà dopo una decina di chilometri in Agriturismo Prato Pozzo. Quindi sistemazione e cena. Dopo cena, osservazione del cielo stellato (o se condizioni meteo avverse proiezione sul rondini e rondoni).

Giorno 2
20 Marzo 2021

Colazione e partenza per l’escursione naturalistica lungo l’argine Reno che porta verso la strada Romea. L’uscita potrà essere svolta a piedi o in bicicletta (in funzione del meteo). Si effettueranno le soste nei punti più importanti per le osservazioni degli uccelli: l’oasi di Boscoforte e la penisola di Voltascirocco. In auto si raggiungerà quindi la strada Romea per visitare le Saline di Comacchio e ci si inoltrerà nel paesaggio del sale che ancora oggi viene prodotto dai salinari. Sarà possibile scoprire gli ambienti tipici con salicornia, tamerici e rare specie botaniche, comodamente seduti si osserveranno da vicino il comportamento di centinaia di fenicotteri su un fondale di paesaggio storico e ambientale unico in Europa.
Pranzo al sacco e in auto si andrà quindi verso Nord per visitare il ramo del Po di Volano che arriva in Adriatico. Si parte da Valle Canaviè – Porticino, con una breve visita all’oasi in attesa dell’imbarco nel tardo pomeriggio sulla motonave ecologica che scivolerà silenziosa tra i canali, grazie alla chiglia piatta, con il capitano Dario che narrerà le vicende delle tradizioni locali nella natura del grande fiume. Giungendo al mare diventeranno protagonisti gli uccelli marini e i limicoli che faranno da cornice alle aree aperte dove sarà possibile anche compiere osservazioni di tartarughe marine. Rientro in struttura e cena.

Giorno 3
21 Marzo 2021

Colazione in struttura e spostamento in auto per raggiungere la costa meridionale nel Ravennate. Visita di boschi allagati, zone umide e spiagge da attuarsi selezionando il percorso di maggiore interesse per le osservazioni . Pranzo al sacco o, in alternativa, proposta di degustazione di menù tipici del pescato a Porto Garibaldi. Nel pomeriggio partenza verso le proprie destinazioni. 

 

Partner organizzativo

Dettagli
Chi ci accompagna
Viaggio di gruppo con le guide naturalistiche di Natour Biowatching Franca Zanichelli e Francesco Mezzatesta
Dove alloggeremo
Agriturismo Prato Pozzo

Saremo ospitati a Prato Pozzo, un luogo davvero diverso! Non è solo un agriturismo molto accogliente dove gustare prodotti tipici locali, cucinati dalle sapienti mani di Stefano, e fattoria didattica con cavalli, oche ed altri animali da cortile liberi di muoversi ovunque, ma anche l’unica azienda all’interno del Parco Regionale del Delta del Po Emilia Romagna che ha sposato le proposte del Parco di attrezzare lo spazio esterno della propria struttura con specchi d’acqua, sentieri didattici, capanni e torretta di osservazione, allo scopo di proteggere la fauna e favorire la scoperta della natura.

Info utili
Abbigliamento e attrezzatura

Zainetto, scarpe adatte alle passeggiate tipo trekking, un K-way e soprattutto un binocolo per osservare gli uccelli marini e i rapaci. 

Livello di difficoltà del viaggio

Facile, adatto a tutti.