Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it
Segreteria campi estivi +39.06.27800984 int. 2 campiestivi@wwftravel.it
Ufficio viaggi mondo/Italia/Oasi stay +39.06.85376501 info@wwftravel.it

WADI LAHAMI
Tartarughe, mangrovieto e barriera corallina

0
Quota
€ 1,120
Quota
€ 1,120
PRENOTA ORA
1687

Box perchè viaggiare con noi

Perché Viaggiare con noi?

Box Contatti utili

Contatti Utili

Segreteria Campi Estivi 06/27800984-int. 2

campiestivi@wwftravel.it

Segreteria Campi in barca a Vela 329 0143174; 327 2264388

info@circolovelamare.com

Segreteria Viaggi +39.06.85376501

info@wwftravel.it

7 notti 8 giorni
Partenze : 19 - 26 Ottobre
Per Chi : Per tutti
N° di Partecipanti : min 8 max 14
Wadi Lahami
Tartarughe, mangrovie e barriera corallina

Lontano dalle mete più turistiche, un Mar Rosso più sconosciuto ed ancora incontaminato.

Un viaggio alla scoperta delle tartarughe marine presenti nella zona di Wadi Lahami, un fantastico mangrovieto, una foresta inarrestabile, una macchia verde tra il blu del mare e l’ocra della terra.

Nelle acque cristalline del Mar Rosso, si potrà osservare in snorkeling i primi metri del reef in modo molto silenzionso concentrandosi sulla parte di vita più colorata e brulicante, senza assolutamente perdere il colpo d’occhio verso il blu.

Lo snorkeling da gommone ci poterà nelle zone più distanti ed esposte, dove magari incrociare anche pesce di passo, lo snorkeling da terra ci permetterà invece di vedere le zone più interne dei reef e magari anche le praterie di fanerogame (piante acquatiche) che spesso di trovano nelle lagune dietro ai reef, dove tartarughe, squali chitarra e tanti altri animali vengono a sostare, permettendoci di vivere e vedere il reef in molte delle sue sfaccettature che meglio rappresentano il Mar Rosso.

Mappa e Programma

Programma

Giorno 119 Ottobre

Volo ITALIA – MARSA ALAM
All’arrivo a Marsa Alam incontro con il corrispondente e trasferimento presso Wadi Lahami (170 km

Giorno 220 Ottobre

ATTIVITA’ TURTLE WATCH con Micol Montagna e Emilio Mancuso
MAT – Progetto tartarughe: presentazione del progetto, lezione su ecologia e biologia delle tartarughe marine, come funziona la foto-identificazione, come raccogliere dati sul campo e linee guida da seguire quando si fa snorkeling/immersione per monitorare/osservazione delle tartarughe. Focus sulle tartarughe marine presenti al Wadi Lahami.
POM – Prima uscita tartarughe: HOUSE REEF del Wadi Lahami a piedi da riva, direttamente dal camp / debreefing

Giorno 321 Ottobre

TURTLE WATCH con Micol Montagna e BARRIERA CORALLINA con Emilio Mancuso
MAT – Seconda uscita tartarughe: area immediatamente a SUD del camp che comprende un’area con seagrass e parte di barriera
POM – il BIG REEF (il reef principale che si estende fino a Lahami Bay più a sud) sempre raggiungibile a piedi, da riva a pochi minuti di passeggiata dal camp. / debreefing

Giorno 422 Ottobre

BARRIERA CORALLINA E MANGROVIETO con Emilio Mancuso
MAT – mattina uscita snorkelling con zodiac
POM – pomeriggio mangrovieto

Giorno 523 Ottobre

SNORKELING DELFINI con Emilio Mancuso
FULL DAY – Escursione a Sataya per snorkeling con i delfini. Attività snorkeling per il resto della giornata

Giorno 624 Ottobre

BARRIERA CORALLINA E MANGROVIETO con Emilio Mancuso
MAT – mattina uscita snorkelling con zodiac
POM – pomeriggio mangrovieto

Giorno 725 Ottobre

REEF E TARTARUGHE con Emilio Mancuso e Micol Montagna
MAT – mattinata di snorkelling lungo la barriera corallina.
POM – Chiusura operazione tartarughe: presentazione e discussione sui dati raccolti insieme durante le due uscite e panoramica sui risultati generali del programma TurtleWatch Egypt

Giorno 826 Ottobre

Volo MARSA ALAM – ITALIA
Trasferimento all’aeroporto e volo di ritorno in Italia

Partner organizzativi

 

Questo viaggio è organizzato in collaborazione con il nostro Tour Operator partner La Compagnia del Mar Rosso, specializzato in viaggi e piccole crociere nei più bei mari del mondo, con una specifica attenzione alla sostenibilità e allo studio e al rispetto dell’ecosistema marino.

Puoi compilare il nostro form di prenotazione su questa pagina, ci occuperemo noi di veicolarla a La Compagnia del Mar Rosso che si occuperà di gestire, con il proprio booking amministrativo, il processo di prenotazione e pagamento.

Le condizioni generali, contrattuali e assicurative del viaggio,  sono quelle della Compagnia del Mar Rosso. 

Ovviamente WWF Travel, che insieme all’Istituto degli Studi sul Mare si occupa di tutti gli aspetti naturalistici, monitora costantemente il processo organizzativo ed è, comunque, sempre a disposizione per qualunque informazione e supporto.

Dettagli
Trasporti
Voli aerei

Volo Italia  – Marta Alam (A/R) compreso nella quota

Tour Leader
Chi ci accompagna

Emilio Mancuso –  Istituto per gli Studi sul Mare

Dove alloggeremo

Wadi Lahami Eco Resort

 L’Eco Resort è situato nel profondo sud dell’Egitto, caratterizzato da un litorale intatto e selvaggio a pochi passi da una foresta di mangrovie che ospita uccelli stanziali e di passo.
Wadi Lahami Eco Resort  è una preziosa oasi naturale anche sotto la superficie dell’acqua in quanto si trova di fronte al comprensorio di reef denominato Fury Shoals, uno dei più prestigiosi siti di immersione del Mar Rosso.
Lo stile di vita è molto semplice e segue il ritmo naturale. La bellezza prorompente del paesaggio fa da cornice ad un piccolo villaggio dove sarà facile condividere esperienze e incontri.
L’Eco Resort di Wadi Lahmi è gestito da Red Sea Diving Safari, uno dei principali attivisti ambientali in Egitto, internazionalmente riconosciuto come modello di sviluppo per il turismo ecosostenibile.

Aspetti naturalistici e di sostenibilità

Perchè partecipare al progetto “Turtle watch”?
Perchè le tartarughe marine presenti nella zona di Wadi Lahami sono organismi affascinanti da incontrare, ottimi soggetti fotografici e splendidi ricordi di quanto il mare possa essere generoso. Imparare a riconoscerle, scoprire di più sulla loro biologia, sulla loro evoluzione e la loro importanza ecologica che renderà la nostra esperienza più affascinante e profonda.

Fare tutto questo insieme a chi studia sul campo le tartarughe, le monitora al fine di capire il loro stato di conservazione lungo quelle coste, rende la nostra partecipazione ancora più importante. Prenderemo parte al loro programma di foto-identificazione così che, oltre a godere del loro incontro avremo la soddisfazione di aver fornito dati a un progetto di ricerca denominato Citizen science.

Perchè il Mangrovieto?
Quegli “strani” alberi con le radici piantate nella sabbia a mollo in mare, ecco il mangrovieto. Un intero ecosistema ricco di biodiversità, zona nursery per moltitudini di organismi, creato da straordinari “ingegneri ecosistemici” (così vengono considerati questi organismi) importantissimi per limitare l’erosione delle coste.
Scoprire quanto ha da offrire lo snorkeling nei mangrovieti al mattino presto e poi al tramonto e perchè no, anche al calare del sole. Tutto questo arricchirà ulteriormente la nostra spedizione.

Perchè lo snorkeling sul reef?
Perché il perfetto mix di acque cristalline e di buona insolazione, caratteristiche tipiche del Mar Rosso, ci permetteranno di osservare i primi metri del reef nel “silenzio dello snorkeling”. Avremo così la possibilità di concentrarci sulla parte di vita più colorata e brulicante della barriera corallina, senza perdere il colpo d’occhio verso il blu, dove i reef iniziano a sprofondare nelle profondità. Lo snorkeling da gommone ci poterà nelle zone più distanti ed esposte, dove sarà più semplice incrociare anche pesce di passo. Lo snorkeling da terra ci permetterà invece di vedere le zone più interne dei reef e magari le praterie di fanerogame (piante acquatiche) che spesso si trovano nelle lagune dietro ai reef, dove tartarughe, squali chitarra e tanti altri animali vengono a sostare, permettendoci di vivere e conoscere la barriera in molte delle sue sfaccettature che meglio rappresentano il Mar Rosso. E poi a degna conclusione della conoscenza di questo mare, avremo la possibilità di nuotare fianco a fianco con i delfini nel reef di Sataya.

Quota
Quota per partecipante in camera doppia: Euro 1.120

La Quota Comprende

  • Volo di linea su Marsa Alam A/R
  • Pernottamento Royal Tend in pensione completa in condivisione
  • Trasferimenti da / per aeroporto
  • Corso biologia con Emilio Mancuso e Micol Montagna
  • Attestato partecipazione al Corso di Biologia e Dispense didattica in pdf
  • Assicurazione medico/bagaglio

La Quota non Comprende

  • Assicurazione Annullamento 26,50 euro
  • Visto turistico egiziano 35 euro
  • Extra personali e tutto quanto non indicato sotto la voce "la quota comprende"

Supplementi

  • PACCHETTO IMMERSIONI 65 euro al giorno (2 diurne + 1 notturna)
Info utili
  • Documenti

Passaporto con almeno 6 mesi di validità

  • Vaccinazioni

Nessuna obbligatoria

  • Pasti

Tutti compresi

  • Livello di difficoltà del viaggio

Viaggio senza particolari difficoltà, aperto a tutti. 

 

Gallery