fbpx

Il WWF ama il mare

 

L’amore per il mare i suoi abitanti e la loro salvaguardia rappresentano un punto fermo nella programmazione dei viaggi di WWF Travel, che si arricchisce di nuove formule di viaggio che uniscono il fascino di una vacanza nei mari più belli del nostro paese con la possibilità di vivere in prima persona esperienze legate alla ricerca e alla conservazione.

 

Le crociere di ricerca nel Santuario

 

WWF Travel propone un’esperienza reale di Citizen Science, una crociera in barca a vela coinvolti in attività di ricerca scientifica WWF per la salvaguardia della megafauna del Santuario “Pelagos”. Un’esperienza di mare e di navigazione accompagnati da biologi ricercatori WWF, dove imparare ad osservare, identificare e proteggere i cetacei dei nostri mari, dalle minacce che affrontano ogni giorno, come la pesca e il traffico nautico.

Crociere di ricerca

Pescaturismo

 

Con WWF Travel sarà possibile vivere delle esperienze di pesca tradizionale sulle barche dei pescatori artigianali gustando prodotti tipici e il pesce appena pescato, e godere della bellezza di splendidi mari dando il proprio contributo alla diffusione della pesca sostenibile e al consumo sostenibile di pesce.

Il valore dei nostri viaggi

Il Santuario Pelagos

Il Santuario Pelagos è uno spazio marittimo che si estende su un’area di 87.500 km2 nella parte nord-ovestdel Mare Mediterraneo tra Francia, Italia e Principato di Monaco. Creato nel 1999 tramite un accordo internazionale, è finalizzato alla protezione dei mammiferi marini, che nel Santuario sono abbondanti, in particolare il Capodoglio, la Balenottera comune ed alcune specie di delfini. Il WWF ed il Santuario Pelagos hanno da sempre forti legami.

Il WWF è stato tra le ONG che ne hanno fortemente voluto l’istituzione e ha poi partecipato sin dall’inizio alle attività per la sua costituzione, sviluppando al contempo programmi di ricerca sui cetacei per migliorarne la conoscenza al fine di aumentarne la protezione. Il WWF è quindi un “amico” del Santuario Pelagos, un amico che ritiene che sia necessario uno sforzo più grande per adempiere agli ambiziosi obiettivi che ci si è posti al momento della sua istituzione.

“Pescare oggi per domani”

WWF Italia è impegnata da tempo, a fianco dei pescatori artigianali locali e delle associazioni di categoria del settore pesca nella definizione di strategie di gestione che aiutino a risolvere i problemi della pesca locale, mantenendo intatte le tradizioni e tutelando le risorse ittiche marine entrambe minacciate da pesca massiva illegale e inquinamento.
WWF Travel, in linea con gli obiettivi del progetto, e nell’ottica di proporre esperienze di viaggio sempre più coinvolgenti ed arricchenti, offre la possibilità di partecipare a lunghi week end o settimane di Pescaturismo, nell’ Area Marina Protetta di  Porto Cesareo sulla costa ionica pugliese e nell’Area Marina protetta della Penisola del Sinis sulla costa occidentale della Sardegna.

La mappa di WWF Mare